U20M – Totè show nel quarto periodo: Venezia in semifinale contro Biella, Milano k.o

U20M – Totè show nel quarto periodo: Venezia in semifinale contro Biella, Milano k.o

Venezia 76 Milano 63

E’ la Reyer Venezia la terza squadra a qualificarsi per le semifinali di domani. Dopo la rimonta pazzesca subita nel quarto periodo nella giornata di ieri contro Cantù, questa volta è la formazione lagunare a trovar sorrisi proprio nell’ultimo quarto. Una gara combattuta, in cui le due bocche da fuoco principali, Pecchia e Visconti, non  hanno brillato, lasciando così una gara che per tre periodi è andata avanti punto a punto. La Reyer inizialmente parte a mille, spinta dai 10 punti nei primi 8′ di Visconti che regalano il 16-10 alla prima sirena. Nel secondo periodo però Milano cambia marcia: Villa e Restelli prendono i mano i biancorossi e proprio prima dell’intervallo, arriva il sorpasso dei lombardi, che trovano il 32-33. Dopo la pausa lunga, l’inerzia non cambia sul parquet del Parini con  le due formazioni a rispondersi colpo su colpo, arrivando così praticamente a contatto sul 47-49 prima del rush finale. Nell’ultima e decisiva frazione succede però qualcosa di clamoroso: Milano parte forte,  rispondendo alla 2-3 di Venezia con tre triple consecutive che valgono il 56-60 a sei minuti dal termine. Buffo è bravo quindi a capire che  ora di metter la zona da parte, passando alla difesa a uomo: è la mossa che manda in tilt l’attacco meneghino, che offensivamente va in black out, mentre difensivamente inizia a subire un Totè padrone del campo: il giocatore di Brescia prende in mano la situazione e prima dall’arco trova il sorpasso (61-60),  poi con altri cinque punti di fila scrive il primo break dell’ultima frazione, portando Venezia sul 66-60 che obbliga Galbiati a chiamare minuto di sospensione a 3’20” dalla fine. Il copione però non cambia: Totè è letteralmente indiavolato e prima colpisce nuovamente dall’arco, poi va direttamente a inchiodare il più undici che di fatto manda in archivio la contesa. Il finale serve solo per puntellare ulteriormente il tabellino del numero diciassette, che trova un’altra bomba clamorosa che gli valgono i 29 punti finali sul tabellino. Venezia raggiunge Biella in semifinale vincendo 76-63.

Venezia 76 Milano 63

Venezia: Visconti 13, Antelli 9, Ambrosin 10, Bergamo 2, Criconia, Totè 29, Bolpin 2, Simioni 11, Cantoni ne, Ndoye ne, Petteno, Groppi. All: Buffo

Milano: Pecchia 10, Villa 17, Restelli 10, Aromando, Vecerina 2, Vercesi 2, Toffali 8, Sovera,  Pastori 11, Charles Pena, Calò, Di Meco 3. All: Galbiati

 

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy