U20M: Zugno prima, Siberna poi. Cantù stende Pesaro

U20M: Zugno prima, Siberna poi. Cantù stende Pesaro

Prova convincente dei brianzoli che superano senza patemi la squadra marchigiana.

Commenta per primo!

JUMBO COLLECTION CANTU’ 75 -VICTORIA LIBERTAS PESARO 54

JUMBO COLLECTION CANTU’: Tremolada 3, Zugno C. 4, Castelli 2, Fioravanti 9, Siberna 13, Zugno R. 15, Baparapè 5, Ukaegbu 5, Cesana 7, Freri 8, Nwohuocha, Maresca 4. All. Visciglia.

VICTORIA LIBERTAS PESARO: Nicolini 3, Bocconcelli 6, Clementi 2, Goffi 8, Solazzi NE, Giacomini, Benedetti, Foglietti 4, Petrillo 4, Serpilli 7, Pozza, Rosa 19. All. Luminati.

Parziali: 21- 12, 41- 25, 55-43, 75- 54

Seconda vittoria alle Finali Nazionali Under 20 per la Jumbo Collection Cantù che sconfigge la Victoria Libertas Pesaro per 75 a 54. I bianco- blu affronteranno domani alle 16.00 la Reyer Venezia nella sfida valida per il primo posto nel girone e la qualificazione diretta alla semifinale.

Inizio molto equilibrato con un buon Cesana che risponde a Rosa per il 4 a 4 dopo tre minuti. Il primo break è dei bianco- blu che con i liberi di Castelli e Zugno si portano sul 9 a 7 di metà prima frazione nonostante il gioco da tre punti di Rosa. E’ Freri con 6 punti consecutivi a far allungare i padroni di casa sul 15 a 9 a due minuti dalla fine della frazione. Cantù prova a scappare con un ottimo Fioravanti, ma Foglietti e Boconcelli tengono Pesaro sul -7. E’ una bella penetrazione di Zugno che fissa il punteggio al termine del primo quarto sul 21 a 12 per la Jumbo Collection.

Zugno è il protagonista del parziale interno di 4 a 0 che fa volare Cantù sul +13 (25 a 12) a 8 minuti dall’intervallo. I bianco- blu continuano a difendere con attenzione e rimangono avanti per 29 a 16 a metà della seconda frazione nonostante il buon impatto di Rosa sotto le plance. I marchigiani non ci stanno, si scheriano a zona e con Rosa e Serpilli si avvicinano sul -9 (29 a 20) a due minuti e mezzo dal termine del quarto. Due bombe di Cesana e Siberna e un canestro di Maresca spingono nuovamente però la formazione di coach Visciglia sul +15 (37 a 22). Fioravanti, allo scadere dall’arco, replica alla tripla di Serpilli e la Jumbo Collection comanda per 41 a 25 all’intervallo.

Pesaro prova a reagire in avvio di secondo tempo con i punti di Serpilli e Foglietti, ma i padroni di casa, grazie a Zugno, rimangono avanti per 46 a 29 dopo tre minuti. E’ sempre Zugno a far saltare la zona 2-3 avversaria permettendo a Cantù di allungare sul 51 a 32 di metà terzo periodo. Pesaro non ci sta e con i punti di Clementi e Goffi torna sul -14 (53 a 39). Goffi risponde a Tremolada, Bocconcelli segna in penetrazione il -12 ospite (55 a 43) su cui si chiude la terza frazione.

L’ultimo quarto comincia con un break di 6 a 0 interno, tutto targato Siberna, che vale il +18 (61 a 43) per i bianco- blu. I marchigiani non mollano e con Rosa si avvicinano sul -17. Baparapè e Ukaegbu spingono però nuovamente la formazione di coach Visciglia sul +22 (68 a 46) a metà dell’ultimo periodo. La Jumbo Collection gestisce senza particolari problemi il divario negli ultimi minuti e si impone per 75 a 54.

Ufficio Stampa Pallacanestro Cantù

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy