Under 17 Maschile: i risultati della 1a giornata

Under 17 Maschile: i risultati della 1a giornata

Commenta per primo!

A Treviso sui parquet del Centro Sportivo La Ghirada e della Palestra Sant’Antonino si sono giocate le gare della prima giornata della Finale Nazionale Beko U17 Eccellenza – Trofeo “Claudio Monti”.

Nel Girone A vittorie all’esordio per Unipol Banca Virtus Bologna e Pistoia Basket 2000, che nelle loro rispettiva partita hanno avuto la meglio rispettivamente dell’Umana Reyer Venezia (79-71) e della Banca Sella Biella (63-55).

Classifica Girone A
Unipol Banca Virtus Bologna 2 (1-0)
Pistoia Basket 2000 2 (1-0)
Umana Reyer Venezia 0 (0-1)
Banca Sella Biella 0 (0-1)

Nel Girone B l’Armani Junior Milano si è imposta senza troppi problemi 68-48 sulla Fortitudo Roma, mentre la Grissin Bon Reggio Emilia ha battuto 70-56 l’US Empolese.

Classifica Girone B
Armani Junior Milano 2 (1-0)
Grissin Bon Reggio Emilia 2 (1-0)
US Empolese 0 (0-1)
Fortitudo Roma 0 (0-1)

Nel Girone C la Carismi Don Bosco Livorno vince 71-57 con la Virtus Roma. Nell’altra partita successo invece di Junior Casale Monferrato 68-53 su Pall. Moncalieri S. Mauro.

Classifica Girone C
Carismi Don Bosco Livorno 2 (1-0)
Junior Casale Monferrato 2 (1-0)
Pall. Moncalieri S. Mauro 0 (0-1)
Virtus Roma 0 (0-1)

Nel Girone D l’Assigeco Casalpustelrengo ha la meglio 66-62 sui padroni di casa della Benetton Treviso. La formazione lombarda si impone al termine di una partita decisa solo nel finale. Nella gara che ha chiuso il programma degli incontri al Centro Sportivo La Ghirada successo della Stella Azzurra Roma 70-48 sulla Pall. Aurora Desio.

Classifica Girone D
Stella Azzurra Roma 2 (1-0)
Assigeco Casalpusterlengo 2 (1-0)
Benetton Treviso 0 (0-1)
Pall. Aurora Desio 0 (0-1)

Martedì 16 giugno è in programma la seconda giornata di gare. La prima palla a due si alzerà alle 14:00 con la partita del Centro Sportivo La Ghirada tra Unipol Banca Virtus Bologna e Banca Sella Biella, mentre allo stesso orario sul parquet della Palestra Sant’Antonino scenderanno in campo Carismi Don Bosco Livorno e Pall. Moncalieri S. Mauro.

Per risultati, classifiche e tutte le informazioni sulle partite Clicca qui

Clicca qui per seguire la diretta streaming delle partite in svolgimento alla Palestra Sant’Antonino

Clicca qui per seguire la diretta streaming delle partite in svolgimento al Campo La Ghirada

Per tutte le statistiche delle partite Clicca qui

Tutti i risultati, i tabellini e le statistiche sono anche disponibili tramite la Feder Basket App (scarica gratis l’App ufficiale della FIP da Google Play e App Store)

I risultati 1a giornata – Lunedì 15 giugno 2015
Girone A
Umana Reyer Venezia – Unipol Banca Virtus Bologna 71-79
Pistoia Basket 2000 – Banca Sella Biella 63-55
Girone B
Fortitudo Roma – Armani Junior Milano 48-68
Grissin Bon Reggio Emilia – US Empolese 70-56
Girone C
Carismi Don Bosco Livorno – Virtus Roma 71-57
Pall. Moncalieri S. Mauro – Junior Casale Monferrato 53-68
Girone D
Benetton Treviso – Assigeco Casalpusterlengo 62-66
Stella Azzurra Roma – Pall. Aurora Desio 70-48

Il programma della 2a giornata – Martedì 16 giugno 2015
Campo Centro Sportivo La Ghirada
Girone A
Unipol Banca Virtus Bologna – Banca Sella Biella, ore 14:00
Umana Reyer Venezia – Dife Pistoia Basket 2000, ore 16:00
Girone B
Armani Junior Milano – US Empolese, ore 18:00
Fortitudo Roma 1908 – Grissin Bon Reggio Emilia, ore 20:00

Campo Palestra Sant’Antonino
Girone C
Carismi Don Bosco Livorno – Pall. Moncalieri S. Mauro, ore 14:00
Virtus Roma – Junior Casale Monferrato, ore 16:00
Girone D
Assigeco Casalpusterlengo – Pall. Aurora Desio, ore 18:00
Benetton Treviso – Stella Azzurra Roma, ore 20:00

Risultati e tabellini della 1a giornata – Lunedì 15 giugno 2015
Campo Palestra Sant’Antonino
Girone A
Umana Reyer Venezia – Unipol Banca Virtus Bologna 71-79 (20-22, 21-18, 16-17, 14-22)
VENEZIA: Pettenò 6, Mattiuzzo, Penso, Visconti 18, Antelli 10, Miaschi 1, Criconia 7, Simioni 4, Jerkovic 11, Ndoye, Stefan 7, Groppi 7. All. Ballarin
BOLOGNA: Graziani 10, Orsi, Gianninoni, Carella 10, Oxilia 18, Ballanti 2, Ranocchi 6, Conti 12, Mandini, Rubbini 4, Rossi 7, Penna 10. All. Consolini

Pistoia Basket 2000 – Banca Sella Biella 63-55
PISTOIA: Taflaj 20, Biagi 4, Navicelli 2, Di Pizzo 8, Galli 2, Moretti, Divac 13, Gangale, Lazzeri 2, Gai, Cipriani, Salvi 12. All. Biagini
BIELLA: Mamukelashvili 2, Guzzon, Taddeucci 2, Bergamaschi 7, Rastello, Marletta 18, Lai, Sartore 3, Pollone, Wheatle 10, Massone 8, Pessa 5. All. Danna
Girone B

Fortitudo Roma – Armani Junior Milano 48-68
Partita che resta in equilibrio solo nel primo quarto, chiuso dall’Armani Junior avanti 9-6. Nel secondo periodo Milano mette a segno il break che le permette di andare al riposo lungo sul +18 (30-12) e che di fatto decide la partita. Nel secondo tempo il copione non cambia, la Fortitudo Roma non riesce a ridurre lo svantaggio, mentre la formazione lombarda controlla il risultato e chiude l’incontro sul 68-48 in proprio favore.

Fortitudo Roma – Armani Junior Milano 48-68 (9-6, 6-21, 15-15, 21-23)
ROMA: Cassar 3, Baldoni, Pucci 8, Baldelli 7, Ba Elhadji 5, Pasquinelli 1, Canisti, Albero 14, Montalbano, Provenzani 1, Barban 9. All. Sbarra
MILANO: Rajola 19, Galletti Baccio 5, Sicardo 7, Veccerina 6, Verga, Belli, Toffali 11, Binaghi 5, De Conto 8, Carrara 2, Calo 4, D’Ambrosio 1. All. Bizzozero

Grissin Bon Reggio Emilia – US Empolese, ore 20:00

Campo La Ghirada
Girone C
Carismi Don Bosco Livorno – Virtus Roma 71-57
Dopo il 7-7 di metà primo quarto Livorno allunga e chiude i primi 10′ avanti 17-10. Nella seconda frazione Roma torna in due occasioni sotto fino al -2 (17-19 e 27-29), per poi andare all’intervallo lungo in svantaggio 29-35. La formazione toscana apre il terzo periodo con un parziale di 7-0 ed allunga portandosi al 30′ sul 54-38. Nell’ultimo quarto Roma non riesce a rientrare in partita ed il divario tra le due squadre che resta sempre sopra la doppia cifra, fino al 71-57 con cui la Carismi chiude il match in proprio favore.
Le parole di Andrea Da Prato, coach di Livorno: “Abbiamo fatto una bella vittoria. Mi è piaciuta molto la reazione della nostra panchina che ha saputo tenere il campo in maniera egregia. Era una partita che temevamo perché loro giocano una pallacanestro molto aggressiva e dura, però oggi siamo stati noi a metterci un po’ più di cattiveria agonistica. Alla fine i 14 punti di distacco sono uno svantaggio anche troppo penalizzante per Roma, ma noi abbiamo fatto una buona partita“.

Carismi Don Bosco Livorno – Virtus Roma 71-57 (17-10, 18-19, 19-9, 17-19)
LIVORNO: Creati 7, Nigiotti, Zucchelli 6, Nassi 2, Banchi 25, Ulivieri 3, Cecchi 7, Morucci 2, Ceccinini 2, Soriani 1, Bartalucci 6, Thiam 10. All. Da Prato
ROMA: Nardi 11, Enihe 2, Lorenzi 4, Falà 2, Fattore 6, Giiacomin 5, Conte 10, Ihase, Vona 2, Belloni 9, Garofolo 4, Rubinetti 2. All. Bongiorno

Pall. Moncalieri S. Mauro – Junior Casale Monferrato 53-68
Dopo un primo quarto in equilibrio, chiuso sul 14-13 in favore di Moncalieri, nel secondo periodo la Junior Casale Monferrato mette a segno un break che le permette portarsi sul +9 (31-22) per poi andare all’intervallo lungo avanti 34-26. Al rientro dagli spogliatoi la squadra di coach Marco Cardani allunga ancora a tocca il massimo vantaggio sul +17 (52-35) ma a cavallo fra terza e quarta frazione subisce il rientro degli avversari, che tornano sotto fino al 49-53. La PMS non riesce però a completare la rimonta, con Casale Monferrato che nel finale riprende il controllo della partita e chiude 68-53 aggiudicandosi il derby piemontese.
Marco Cardani, allenatore di Casale Monferrato: “Abbiamo giocato una partita ottima in difesa, nel senso che abbiamo tolto a Moncalieri le loro caratteristiche principali, ovvero il fatto di fare canestro da tre punti con Baldasso e di fare canestro con Giustetto al ferro. Siamo stati bravi anche in attacco a non esagerare e a non giocare uno contro cinque. In questo modo li abbiamo costretti ad uscire dall’area, perché con la loro statura poteva essere un problema attaccarli. Invece passandoci la palla abbiamo costruito tiri aperti da tre punti o siamo riusciti comunque ad attaccare il ferro. Questo è il primo passo, l’importante era partire bene e adesso ci sono due partite altrettanto toste per andare avanti“.

Pall. Moncalieri S. Mauro – Junior Casale Monferrato 53-68 (14-13, 12-21, 16-18, 11-16)
MONCALIERI: Treier 7, Mosca 7, Preziuso, Neri 5, De Bartolomeo, Pavicevic, Baldasso, Liso, Zampini 17, Giustetto 4, Caruso 13, D’Errico. All. Di Meglio
CASALE MONFERRATO: Todeschino, Denegri 12, Raitieri 7, De Ros 26, Zorgno 5, Buffa, Martinotti 3, Gioda 3, Ghezzi, Cometti, Berutti, Valentini 12. All. Cardani

Girone D
Benetton Treviso – Assigeco Casalpusterlengo 62-66
Gara che va sostanzialmente avanti a strappi. La Benetton parte 12-5 ma finisce per chiudere il primo quarto in svantaggio 18-19. Nel secondo periodo dopo una situazione di iniziale equilibrio (21-21) l’Assigeco riesce a portarsi sul +8 (30-22) per poi andare al riposo lungo avanti 38-32. Al rientro dagli spogliatoi le due squadre impattano sul 47-47 a metà terza frazione. Da lì in poi la partita va avanti punto a punto fino ad inizio ultimo quarto, quando la Benetton prova ad allungare sul +4 (54-50), ma viene subito ripresa da Casalpusterlengo. Si decide tutto nel finale, quando la formazione lombarda trascinata dai canestri di Nemanja Dincic (metterà a referto 17 punti) prima riesce a scavare un piccolo break (63-59) e poi chiude definitivamente i conti dalla lunetta, con i liberi messi a segno sempre dal giocatore serbo. Finisce 66-62 per l’Assigeco, che inizia la sua Finale Nazionale con un successo.

Benetton Treviso – Assigeco Casalpusterlengo 62-66 (18-19, 14-19, 19-12, 11-16)
TREVISO: Simeoni 9, Coassin 2, Varaschin 11, Esposito 5, Fazioli 8, Rossi 8, Cancian 2, Barbon 3, Michelin, Nardelotto, Lovisotto 14, Dalla Torre. All. Mian
CASALPUSTERLENGO: Bergamo, Brigato 13, Milojevic 6, Dincic 17, Livelli, Rota, Maspero 2, Zucchi 4, Bissi, Giglioli 5, Fantauzzi 2, Fontana 17. All. Andreazza

Stella Azzurra Roma – Pall. Aurora Desio 70-48 (22-15, 15-14, 17-9, 16-10)
ROMA: Pedroni 6, Moretti, Sikiras 2, Nikolic 10, Antonacci 2, Valentini 8, Bucarelli 15, Vitale 3, Trapani 9, Ulaneo 9, Masciarelli 6, Pierantoni. All. Nocera
DESIO: Canzi 7, Ballocchi 3, Beretta, D’Apolito, Meroni, Riva 4, Galli 5, Colombo 2, Cipolla, Corti 12, Torchio 5, Mazzoleni 10. All. Villa

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy