B, F, G3: L’Eurobasket passa a Cassino e sale 2-1

B, F, G3: L’Eurobasket passa a Cassino e sale 2-1

L’Eurobasket che tocca anche quota 100 e si porta a casa l’importantissima Gara 3, nulla da fare per i rosso-blù.

Commenta per primo!

Sconfitta  per la Virtus Cassino, che cade al Soriano di fronte a un’Eurobasket estremamente solida. Gli uomini di Bonora reagiscono alla grande alla sconfitta di domenica e riportano dalla loro parte il fattore campo giocando una partita di grandissimo spessore. La difesa rossoblu non riesce mai ad arginare un avversario che prova ad indirizzare il match già nel primo quarto, riuscendo ad allungare nel secondo grazie alla propria panchina. Il contributo dei giocatori non partiti in quintetto è la chiave del match con Roma che riceve un apporto decisivo da Rizzitiello, Birindelli e Petrucci mentre la BPC non trova nulla di positivo fuori dal proprio quintetto. Eurobasket che dunque si porta sul 2-1 e domenica, di nuovo in Valcomino, avrà il match-point per la Final Four.

BPC Virtus Cassino – Eurobasket Roma 89-102

Fanti apre le danze dalla media distanza, Berti risponde subito dall’altro lato; dopo i canestri di Carrizo e Dip arriva la tripla a fil di sirena di Ianes, che porta i padroni di casa sul 9-6 prima che Fanti, in coast-to-coast, riporti a contatto l’Eurobasket. La bomba di Rizzitiello dà il via al break ospite di 8-0 (11-16), Carrizo frena l’emorragia dalla lunetta ma Righetti e Rizzitiello in contropiede spingono l’Eurobasket fin sul 13-20. Cassino fatica a trovare la via del canestro, merito dell’ottima difesa degli uomini di Bonora che in attacco continuano a imperversare con Rizzitiello e Righetti. La tripla di Castelluccia chiude il primo quarto sul 18-24.

Carrizo pesca la tripla del -3 in apertura ma, dall’altra parte, un mostruoso Birindelli da 9 punti consecutivi regala la doppia cifra di vantaggio all’Eurobasket (22-33). Carrizo, con un long-two e un 2+1, prova a tenere alta la tensione dei suoi ma Dip, Casale e una grande bomba di Petrucci mantengono gli ospiti sul +11. Petrucci colpisce ancora da dietro l’arco per il massimo vantaggio Eurobasket (27-41), il canestro di Castelluccia dà ossigeno alla Virtus ma è di nuovo Petrucci, con 4 punti consecutivi, a ritoccare la massima distanza tra le due compagini: 30-47 al 18′. Il 4/4 di Ianes ai liberi e le invenzioni di Carrizo riducono la forbice in chiusura di quarto.

In avvio di ripresa Berti suona la carica completando un gioco da tre, i liberi di Fanti, però, mantengono l’Eurobasket sempre sulla doppia cifra di vantaggio. Berti colpisce dai 6.75, ma le penetrazioni di Dip e Fanti e la pulitissima bomba di Righetti valgono il nuovo +13 (44-57) ospite. Cassino guadagna un po’ di terreno con i punti di Grilli e Carrizo solo al 25′. La squadra di Vettese prova a rientrare in gara con la bomba di Carrizo, ma i viaggi in lunetta di Fanti e Dip ristabiliscono i 10 punti di distanza per l’Eurobasket. Cassino si affida solamente alle invenzioni di Berti e Carrizo, i quali portano sul -8 i padroni di casa. Stanic, con 8 punti in fila, dà nuovamente il +13 l’Eurobasket, prima della tripla sulla sirena di Grilli.

Due canestri in rapida successione di Birindelli aprono gli ultimi, infuocati, 10 minuti. All’1/2 ai liberi di Grilli risponde il coast-to-coast di capitan Casale che, insieme al 2/2 di Fanti e alla fuga solitaria di Rizzitiello, permette all’Eurobasket di toccare il massimo vantaggio al 33′ (62-81). Il solito Berti con 5 punti prova a rimettere in carreggiata Cassino, ma sono ancora Birindelli e Fanti a ricacciare indietro gli avversari. Alle due triple consecutive di Carrizo rispondono Birindelli e la bomba di Rizzitiello (75-92); ultimi sussulti dei padroni di casa con Grilli spazzati via dalla terza tripla di Rizzitello che porta gli uomini di Bonora sull’80-97. Ultimi minuti di tranquilla amministrazione per l’Eurobasket che tocca anche quota 100 e si porta a casa l’importantissima Gara 3.

FONTE CRONACA: Uff. Stampa Pool Eurobasket Roma

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy