B F4 SF- Forlì-Orzinuovi, le pagelle

B F4 SF- Forlì-Orzinuovi, le pagelle

Ad Orzinuovi non basta un grande Bona, Forlì vola in finale sulle ali di Arrigoni.

Commenta per primo!

UNIEURO FORLI’

#4 Paolo Rotondo: il suo duello con Chiacig e Valenti è di alto livello, assente ingiustificato nel  terzo quarto, a fine partita rimedia con la stoppata su Perego. 5,5

#5 Rodolfo Lombardoni: pessima prestazione per il capitano romagnolo, solo 8 minuti giocati con uno 0/3, indubbiamente il peggiore dei suoi. 4

#10 Michele Ferri: l’esperienza e la classe emergono solo nel momento più duro della partita, lancia l’allungo della vittoria e rimedia ad un primo tempo sotto tono. 6+

#12 Marco Maria Arrigoni: 7 rimbalzi nei primi 10 minuti di gioco, doppia doppia punti-rimbalzi a fine partita, è l’mvp indiscusso di questa semifinale, dominante sotto i tabelloni. 9

#13 Riccardo Pederzini: l’unico ad andare in doppia cifra alla fine del primo tempo è, insieme ad Arrigoni, il miglior realizzatore della gara, 16 punti e grinta allo stato puro messa sul parquet. 8

#16 Luca Pignatti: non parte in quintetto perchè acciaccato, entra nel secondo quarto e mette la tripla del momentaneo +4 al primo pallone toccato, prestazione chirurgica la sua nonostante la condizione fisica instabile. 7+

#17 Davide Bonacini: nulla di particolare nel primo tempo, decisivo nel terzo quarto, momento chiave della partita con una tripla dal peso specifico elevato. 6+

#18 Alessandro Biandolino: DNP

#24 Roberto Maggio: sufficiente la sua prestazione, 18 minuti di sostanza conditi da 5 punti e 4 rimbalzi. 6

 

WALCOR ORZINUOVI:

#4 Matteo Motta: gioca poco ma sfrutta bene questo minutaggio ridotto, prova ad aiutare i suoi con una gran tripla che poteva significare rimonta, rapporto qualità-minutaggio sufficiente. 6

#7 Andrea Mazzucchelli: in 10 minuti riesce a collezionare solo un rimbalzo difensivo, 0/2 dal campo. 4

#8 Rodolfo Valenti: entra in campo con la faccia giusta, punti, rimbalzi e tanta presenza in difesa, prestazione di grande solidità macchiata da un errore piuttosto clamoroso ed inusuale in un momento topico della partita quando non è riuscito a mettere dentro il pallone del sorpasso in contropiede 1 vs 0. Tutto sommato ottima prestazione, doppia doppia per lui. 7

#9 Riccardo Perego: non è serata per l’mvp della scorsa stagione, solo 4 punti messi a referto in 13:36 minuti e pochissima presenza in attacco ed in difesa. 5

#11 Salvatore Genovese: solo 3 punti messi a segno grazie ad una tripla, poco presente in campo ed in attacco, 12 minuti giocati per lui. 5

#14 Roberto Chiacig: primo quarto da 4 punti e 3 rimbalzi per l’argento olimpico, ultimo quarto totalmente assente e questo pesa tantissimo sul risultato finale della gara, sicuramente ci si aspettava un qualcosa in più da lui in un match così importante. 5

#17 Carlo Cantone: comincia bene con una bomba, poi ha un’ involuzione palesemente causata dai 3 falli commessi, nel finale però si prende la squadra sulle spalle e prova l’incredibile rimonta a suon di triple. 6

#18 Marco Bona: sua la tripla che apre le danze, è uno dei migliori realizzatori della squadra con 18 punti ma pesa la palla persa sul -5 a pochi minuti dal termine, sul finale mette una tripla incredibile che regala le ultime speranze di rimonta ai suoi. 7,5

#20 Antonio Ruggiero: 22% dal campo deludente, non riesce quasi mai a trovare la via del canestro, uno come lui sarebbe servito tanto ad Orzinuovi qualora fosse stato in giornata. 5

#35 Gennaro Tessitore: anche lui, come Cantone, condizionato dai falli, in 17 minuti 0 punti su 3 tentativi, il peggiore in campo dei suoi. 4

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy