B POUT G2 – Porto Sant’Elpidio non lascia scampo, Catanzaro a un passo dalla C

B POUT G2 – Porto Sant’Elpidio non lascia scampo, Catanzaro a un passo dalla C

Un secondo quarto extralusso per Porto Sant’Elpidio.

di Giovanni Mafrici

Un secondo quarto extralusso per Porto Sant’Elpidio. La giovane Planet vede affievolirsi ancor di più le speranze di poter mantenere la categoria.

I giallo-rossi cedono il passo con il risultato di 77 a 56 all’estrema caratura dei locali. L’Mvp del match, è ancora una volta l’ex di turno: Igor Biordi non fa sconti. 24 punti con 9 su 11 da due ed una prestazione dominante.

La serie si trasferirà, adesso in terra calabrese.Domenica, al Palapulerà, i giovani atleti di Nino Furfari si giocheranno il dentro fuori che potrebbe risultare il passo finale all’interno di una stagione negativa e camaleontica.

Il caso di sconfitta, la Planet verrà retrocessa in Serie C.

Malloni Bk Porto Sant’Elpidio – Mastria Vending Catanzaro 77-56 (19-14, 28-6, 10-19, 20-17)
Malloni Bk Porto Sant’Elpidio : Igor Biordi 24 (9/11, 1/4), Marco Cucco 18 (3/4, 4/9), Diego Torresi 9 (3/7, 1/1), Joshua Giammo 8 (1/3, 1/3), Francesco Cinalli 7 (0/3, 1/5), Davide Marchini 5 (1/2, 1/3), Andrea Marconi 5 (1/2, 1/3), Nicola Rosettani 1 (0/0, 0/2), Mattia Balilli 0 (0/1, 0/0), Nathan De souza 0 (0/1, 0/0), Milos Divac 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 11 / 17 – Rimbalzi: 41 12 + 29 (Igor Biordi 19) – Assist: 16 (Marco Cucco, Francesco Cinalli 4)
Mastria Vending Catanzaro: Andrea Locci 20 (10/14, 0/0), Gianmarco Gobbato 12 (6/9, 0/1), Francesco Scala 8 (0/2, 2/2), Andrea Procopio 7 (3/9, 0/3), Amar Klacar 5 (1/4, 1/6), Stefan Malkic 4 (2/4, 0/1), Paolo Frascati 0 (0/2, 0/1), Cosimo Commisso 0 (0/2, 0/1), Mattia Dolce 0 (0/2, 0/0), Marco Mastria 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 3 / 5 – Rimbalzi: 35 10 + 25 (Andrea Locci 12) – Assist: 14 (Andrea Procopio 8)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy