B QF G1 – Cento regola Valsesia, giovedì è già match point

B QF G1 – Cento regola Valsesia, giovedì è già match point

Luca Pignatti prende per mano la Baltur e nonostante qualche amnesia di troppo, regola senza problemi un Gessi Valsesia che per tre quarti di gara rimane nella scia dei padroni di casa.

di Marco Granata

BALTUR CENTO – GESSI VALSESIA 76-61

BALTUR: Chiera 13, Andreaus 5, Bedetti 7 , Benfatto 10 , Pignatti 14 , Sabbatino 4 , D’Alessandro 5 , Brighi 7 , Botteghi 7 , Caroldi 4. Allenatore: Benedetto

GESSI: Savoldelli 7 , Gay 9 , Cozzoli ne , Mercante 2 , Gatti 6 , Mollteni 13 , Lenti 7 , Caversazio 7 , Visentin 7 , Bertotti 3. Allenatore: Albanesi

Arbitri: Tammaro di Giffoni Valle Piana (Sa) Napolitano di Quarto (Na) voto 5

NOTE: primo tempo 39-26.Parziali: 16-14, 23-12,20-21, 17-14.Tiri liberi: Baltur 11/17, Gessi 15/22.Rimbalzi: Baltur 51 (off 18, Benfatto Chiera Pignatti 7) Gessi 35 (off 9 Molteni 7).Palle perse: Baltur 15 (Benfatto 4) Gessi 15 (Gatti 4).Assist: Baltur 15 (Caroldi 4) Gessi 10 (Mollteni e Savoldelli 3).Uscito per 5 falli: Brighi . Fallo tecnico fischiato a Gatti . Spettatori: 1000 circa.

Luca Pignatti prende per mano la Baltur e nonostante qualche amnesia di troppo, regola senza problemi un Gessi Valsesia che per tre quarti di gara rimane nella scia dei padroni di casa ma crolla nell ultimo periodo. Gara 1 va in archivio con Cento che si porta in vantaggio nella serie e giovedì va in Piemonte per chiudere i conti contro la formazione dell‘ex coach Marco Albanesi.

10-2 dopo 5 minuti prima che Molteni dalla spazzatura trova il ciuff della speranza . Inizia con una accelerazione degna di Usain Bolt la gara della Baltur che poi si lascia sorprendere da due dardi di Gatti e Savoldelli che riaprono il match (12-10 al 6′).Padroni di casa in rottura prolungata e Gay pareggia i conti (12-12 all 8′) con Chiera che litiga con la retina (0/5 per lui).Per fortuna di Cento Brighi sembra in palla e 4 in fila rianimano i suoi che vanno al primo gong avanti di 2, 16-14.Brighi si conferma croce e delizia perché in un amen commette 3 falli e Cento dal possibile + 10 si vede avvicinare dagli ospiti grazie alla tripla di Savoldelli (21-17 al 13′).Un nervosissimo Gatti regala a Cento la ghiotta opportunità di volare a + 10 (26-16 al 16′) prima di una tripla targata Molteni rimette in corsa il Gessi (26-19 al 17′).Ospiti subiscono nel pitturato e si affidano a “Speedy “Savoldelli per restare in contatto (Visentin 3 falli) con la Baltur che tra un amnesia e l altra va alla sirena lunga con un vantaggio rassicurante (39-26) .Amnesie che ogni tanto ritornano, Valsesia timidamente con Molteni si riavvicina perché la Baltur abusa con i giochi pro Benfatto e Lenti fa scorrere un brivido di paura ai locali (43-38 al 24′).Una tripla di Bedetti rianima Cento prima del bis di Chiera nel miglior momento ospite che non capitalizza 3 occasioni di platino per riaprire il match (49-40 al 26′).Un lampo di Gatti riavvicina i suoi (51-47 al 27′) ma Pignatti si prende in mano la squadra ed i suoi jumper sono stilettate al Gessi (58-45 al 29).Botteghi e Sabbatino si iscrivono al match mandando in estasi il PalArchos (65-47 al 33′).Il Gessi accusa il colpo e la gara in pratica si chiude con gli ospiti che mollano subendo un passivo forse troppo pesante per quanto visto sul parquet .

PAGELLE BALTUR

CHIERA: croce e delizia in un match molto ordivago…voto 6
ANDREAUS : gioca acciaccato in difesa morde come al solito…voto 6
BEDETTI: anarchico confusionario ma vogliono e caparbio..voto 6
BENFATTO : un fattore nel primo tempo pasticciaccio troppo nella ripresa..voto 6
PIGNATTI: ennesima dimostrazione di leadership…voto 7
SABBATINO : può fare meglio..voto 6
D’ALESSANDRO : si limita al compitino…voto 6
BRIGHI : i falli lo tolgono dal match..timidi segnali di continuità . .voto 6
BOTTEGHI: Non fa male anzi si toglie molte soddisfazioni . ..voto 6,5
CAROLDI: pochi lampi ma non fa male…voto 6.
COACH BENEDETTO : identità difensiva in crescendo ruota bene tutti e 10 i giocatori..voto 6,5

PAGELLE GESSI

SAVOLDELLI: nel primi tempo è speedy poi cala alla distanza…voto 6
GAY: va ad ondate..non sfigura..voto 6
MERCANTE: serataccia . .non trova mai lo spunto per accendersi…voto 5
GATTI: gli arbitri lo mandano in tilt ..ed è un lusso che la Gessi non si può permettere..voto 5,5
MOLTENI: il migliore dei suoi..tra gli ultimi ad arrendersi..voto 6,5
LENTI: non si arrende fino alla fine…voto 6
CAVERSAZIO: piacevole sorpresa se fosse più cattivo a rimbalzo . ..voto 6
VISENTIN : i falli lo limitano ma a sprazzi sembra quello di Pordenone . .voto 6,5
COACH ALBANESI: le prova proprio tutte ma non si aspettava la serata no dei due senatori Gatti e Mercante..emozionato di fronte ai suoi ex tifosi..voto 6

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy