B SF G1 – Capolavoro Moncalieri, Cento al tappeto

B SF G1 – Capolavoro Moncalieri, Cento al tappeto

Gara perfetta dei ragazzi di Pansa.

Commenta per primo!

Non c’è tempo di tirare il fiato; battuta Crema ora bisogna fronteggiare Cento, formazione costruita per tentare il salto di categoria. La sfida è ostica e gara 1 è subito fondamentale per capire che tipo di serie sarà. La concentrazione e la preparazione sono come sempre al massimo livello.
Una schiacciata ed una bomba della Allmag per iniziare la partita: i responsabili sono Agbogan e Merletto (5-2 PMS dopo 2’30”). Cattapan e ancora Agbogan da centro area prolungano il break di Moncalieri che raggiunge il 10-4 dopo 4’30”; timeout di coach Benedetto. Conti entra e risponde al 4-0 di Cento regalando il 12-8 alla PMS a 3’ dalla prima pausa; da registrare nei minuti precedenti una stoppata pazzesca di Giorgio Di Bonaventura a Bedetti per preservare il vantaggio gialloblu. Anche Gioria entra e segna subito: bomba del numero 8 piemontese e Allmag sul +5 (17-12 a 1’ dal primo intervallo). Assist superbo di Tassone che serve Treier sulla linea di fondo; il 14 estone deposita a canestro il rinnovato +5 gialloblu a 2” dalla prima sirena (19-14).

Smorto con la tripla dal palleggio in avvio di secondo quarto e Allmag a +6 (22-16). Pignatti va per chiudere il contropiede, ma arriva Treier che lo inchioda al tabellone; contropiede gialloblu e Gioria lucra un gioco da tre punti per il 27-19 Allmag. Ancora il numero 8 di Moncalieri in penetrazione realizza il +10 (29-19) PMS che è anche il massimo vantaggio dopo 3’27”. Caroldi riavvicina Cento a -5 (30-25 con 3’30” da giocare), ma Gioria dalla lunetta riporta subito i gialloblu a +7 (32-25). Treier con la specialità della casa: tripla del +6 PMS (35-29) dopo il break emiliano. Ancora il numero 14 gialloblu dalla lunga distanza e la Allmag allunga di nuovo a +8 lo scarto (38-30 con 1’45” da giocare). Merletto in penetrazione dopo il libero segnato da Sabbatino regala il 40-31 alla PMS; il punteggio permane fino alla sirena di metà gara.

Subito canestro del massimo vantaggio Allmag ad opera di Conti (+11 sul 42-31). 5-0 di parziale degli emiliani che tornano a -6 (42-36) coi canestri di Pignatti. Agbogan da tre chiude il break di Cento: 45-36 Allmag dopo 2’30”. Canestro più fallo per Di Bonaventura che però sbaglia il libero supplementare; poco male, la PMS si riporta a +9 (47-38) dopo 4’. Canestro più fallo clamoroso di Agbogan che completa il gioco da tre punti che significa +10 per la Allmag (50-40 a 4’ dalla penultima sirena). Dopo il minibreak di 4-0 della Baltur, Gioria fa 2/2 dalla lunetta riportando Moncalieri a +8 sul 52-44 con 2’30” da giocare nella terza frazione. Benfatto e Andreaus firmano il 5-0 Cento che riporta gli emiliani a -3 (52-49 a 1’40” dall’ultimo intervallo); momento delicatissimo del match. Pignatti allunga il parziale ospite a 7-0: Baltur a -1 (52-51 a 50” dalla sirena).

Primo vantaggio di Cento nel match grazie ai liberi di Chiera dopo 1’30” di gioco (53-52). Smorto risponde subito con una magia a centro area e la PMS si riporta sopra (55-54). Brighi “ruba” due punti per la Baltur riportando avanti i suoi (55-54 dopo 2’30” di gioco); coach Pansa chiama timeout. Pignatti allunga a +3 lo scarto, ma una rubata con annesso contropiede di Merletto ricuce lo scarto a -1 (57-56 Cento). Una straordinaria bomba di Smorto per il nuovo vantaggio gialloblu fa esplodere il PalaRuffini (59-57 Allmag dopo 4’20”). Tecnico a coach Benedetto per reiterate proteste su una chiamata non arrivata a favorire i suoi: Conti segna il libero del +2 PMS (61-59 a 4’27” dalla fine). Ancora Smorto, infuocato, da tre: 64-59 a 3’30” dalla sirena conclusiva. Gioria con una penetrazione delle sue, permette alla Allmag di allungare nuovamente sul +7 (66-59 a 2’40” dal termine); questa volta a chiamare il timeout è coach Benedetto. Due bruttissimi attacchi della PMS portano a due perse con un fallo antisportivo fischiato a Gioria: Cento torna a -2 con poco più di 1’ dalla fine. Tripla importantissima, cruciale di Kaspar Treier a 50” dalla sirena conclusiva: la Allmag torna a +5 (69-64). Fallo antisportivo fischiato ai danni di Leone Gioria con 12” da giocare; il Leone gialloblu fa 0/2 dalla lunetta, ma la PMS ha palla in mano. Sul possesso seguente fallo su Merletto che dalla linea del tiro libero invece fa 2/2; Moncalieri avanti 71-65 con 10” sul cronometro. Finisce qui, con una splendida vittoria, questa gara 1 meravigliosa. Gialloblu terrificanti per esecuzione, spirito di sacrificio in difesa e maturità nei momenti delicati del match. Allmag in vantaggio nella serie, ma adesso subito testa a gara 2, a martedì. Forza gialloblu!!

LE PAROLE DEL COACH LORENZO PANSA
“Speravo che la partita fosse questa perchè siamo riusciti a mantenere un ritmo che ci piace e a controllare i rimbalzi e non era scontato contro una squadra con questi corpi. Nel momento in cui abbiamo provato ad alzare il ritmo siamo andati in difficoltà, ma ancora una volta siamo stati bravissimi a non scomporci”.

IL TABELLINO DEL MATCH
ALLMAG PMS MONCALIERI-BALTUR CENTO 71-65 (19-14, 21-17, 12-20, 17-13)
MONCALIERI: Gioria 14, Conti 8, Cattapan 2, Smorto 11, Treier 12, Merletto 10, Coviello, Tassone, Agbogan 10, Di Bonaventura 4. All. Pansa. Ass. Squarcina
CENTO: Chiera 4, Andreaus 5, Bedetti 2, Benfatto 10, Pignatti 15, Sabbatino 3, D’Alessandro, Brighi 8, Botteghi 2, Caroldi 16. All. Benedetto. Ass. Moffa.

FONTE: Uff. Stamp PMS Basketball

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy