B SF G3 – Al PalaBorgognoni Campli non molla, 2-1 su Barcellona

B SF G3 – Al PalaBorgognoni Campli non molla, 2-1 su Barcellona

Arriva il match point finale per la formazione trascinata da Bottioni e Gatti. Non basta il supplementare ai giallo-rossi.

Commenta per primo!

Globo Campli – Basket Barcellona 81-77 (11-20, 30-17, 17-19, 13-15, 10-6)

Globo Campli: Riccardo Bottioni 19 (6/11, 0/1), Simone Gatti 19 (4/9, 2/9), David Petrucci 11 (2/2, 2/6), Riziero Ponziani 10 (5/6, 0/0), Bruno Duranti 9 (3/6, 1/6), Alberto Serafini 6 (2/3, 0/0), Onorio Petrazzuoli 5 (0/1, 1/6), Nicolas D’arrigo 2 (1/2, 0/1), Lucio Salafia 0 (0/0, 0/0), Matteo Norbedo 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 17 / 28 – Rimbalzi: 37 8 + 29 (Riziero Ponziani, Onorio Petrazzuoli 7) – Assist: 13 (Riccardo Bottioni 6)

Basket Barcellona: Daniele Grilli 16 (5/8, 0/6), Luigi Brunetti 16 (3/7, 3/5), David Paunovic 15 (3/8, 3/6), Yancarlos Rodriguez 10 (1/6, 0/7), Bogdan Milojevic 8 (4/5, 0/0), Fabio Stefanini 7 (2/3, 1/4), Michael Teghini 5 (1/4, 1/5), Giuseppe Ippedico 0 (0/0, 0/0), Fabio Caldarola 0 (0/0, 0/0), Giuseppe Varotta 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 15 / 17 – Rimbalzi: 34 6 + 28 (Yancarlos Rodriguez 9) – Assist: 8 (Daniele Grilli, Fabio Stefanini 2)

Gara 3 dei playoffs serie finalmente partita al PalaBorgognoni dopo 1-1 in terra Siciliana contro il Basket Barcellona. Partita dalle mille emozioni portata a casata dagli uomini di coach Millina soffrendo e rialzandosi come degli eroi dopo un overtime. Arriva una vittoria importantissima che porta la situazione sul 2-1 per i farnesi e un matchball a disposizione domenica 21 alle 18 sempre al PalaBorgognoni. La squadra di coach Millina come ormai ci hanno abituato in tutta la stagione si esalta nelle difficoltà, e non ha tradito di fronte al pubblico di casa, numerosissimo e voglioso di battaglia sportiva. La Globo Infoservice Campli subisce l’avvio del Barcellona che a 6 minuti dalla fine de l primo quarto si ritrovano sul 5-20 figlio di sei triple consecutive della squadra siciliana. Nel secondo quarto i bianco/rossi faticano ancora a trovare un buon ritmo partita e gli ospiti continuano a macinare gioco in attacco toccando con Milojevic il massimo vantaggio sul 16-32 al 14esimo minuto del match. Poi complice anche il PalaBorgognoni che non lascia un minuto di silenzio, arriva al scossa. Prima Gattti, poi Bottioni e il capitano Petrucci “rivolticano” la partita come un calzino. Apoteosi farnese 25-5 di parziale si va all’intervallo lungo sul 41-37 per la Globo Infoservice Campli. Al terzo quarto le squadre battagliano con più veemenza e il punteggio si mantiene basso i farnesi toccano il più 7 punti con D’Arrigo poi Barcellona si rifà sotto presentandosi con un +2 all’ultimo quarto. A 2 minuti e quindici secondi dell’ultimo periodo in pieno duello si infortuna il totem farnese Gatti partita finita per lui (nelle prossime ore si saprà meglio l’esito degli esami). Si arriva sul 67-67 ed è overtime. Petrucci e Duranti trovano i canestri per far scivolare la partita verso i binari farnesi. Il colpo del ko tocca prima a Bottioni e poi con la tripla mortifera di Petrazzuoli, che fa scattare in piedi il PalaBorgognoni in una grandiosa standing ovation per i propri begnamini sul coro “Gesù mio perdon pietà…”. Appuntamento per gara 4 domenica 21 alle ore 18 sempre al PalaBorgognoni.

FONTE: Uff. Stampa Campli Basket Nino D’Annunzio 1957

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy