B SF G4 – Cento suda ma è in finale, Piacenza si arrende all’overtime

B SF G4 – Cento suda ma è in finale, Piacenza si arrende all’overtime

Dopo esattamente 11 anni (sconfitta 1-3 da Castelletto Ticino), e dopo averla sfiorata nelle ultime due stagioni – 12 mesi fa in maniera clamorosa, dopo il primo posto in regular season -, Cento torna finalmente in una finale playoff della terza serie nazionale.

Commenta per primo!

Dopo esattamente 11 anni (sconfitta 1-3 da Castelletto Ticino), e dopo averla sfiorata nelle ultime due stagioni – 12 mesi fa in maniera clamorosa, dopo il primo posto in regular season -,  Cento torna finalmente in una finale playoff della terza serie nazionale. Era già successo nel 2000 (1-2 contro Scafati), nel 2001 (1-2 contro Ferrara), prima del fallimento e della rifondazione della Benedetto, che trascinata ancora una volta da un Marco Contento di lusso, ha ragione di una Piacenza mai come stasera dura a morire. Fantastica la Tramec, con una prestazione da urlo, tutto anema e core, che sfrutta il matchball a sua disposizione, chiude la serie 3-1. In un Pala Archos straboccante di calore e passione, gli uomini di Lupo Giordani firmano l’impresa più bella da quando 4 stagioni fa sono ritornati in cadetteria. Un tutt’uno, squadra, dirigenti ,tifosi che sono stati l’arma in più per eliminare la Bakery, tradita dall’ectoplasma di Samoggia e surclassata a rimbalzo, chiave vincente per i padroni di casa. Nel computo delle 4 gare la Tramec ha trovato qualcosa in più di Piacenza, stasera ci è voluto un supplementare per far esplodere di gioia la bombonera biancorossa, anche se sull’ultimo possesso rimangono forti dubbi che la sfera dovesse essere giocata da Piacenza.

TRAMEC CENTO – BAKERY PIACENZA 63-60

TRAMEC: Fontecchio 8,Brighi 7,Bedetti 7, Contento 16,  D Alessandro 2,  Demartini 3 Benfatto 9, Andreaus 5, Locci ne Caroldi 6 Allenatore Giordani.

BAKERY: Sanguinetti 12,  Soragna 12, Gasparin 14,  Samoggia, Meschino 1, Infante4 Cuccarese ne, Dordei 8,Fin ne,Magrini. 9Allenatore: Bizzosi,

Arbitri: Gallo di Monselice (Pd) e Tarasciano di Priolo Gargallo (Sr)

Note: primo tempo 29-35.Regolamentari chiusi sul 55 pari

Tiri liberi: Tramec 18/32, Bakery 17/26.Rimbalzi: Tramec  54 (off 20, Bedetti 9), Bakery 35 (off 9 Infante 7).Palle perse: Tramec 21 (Caroldi e Contento 4) Bakery 13 (Dordei e Samoggia 3).Usciti per 5 falli Andreaus, Dordei, Sanguinetti).Antisportivi fischiati a Magrini ed Andreaus.Spettatori: 1500 tutto esaurito.

Si  parte subito forte per la Tramec con Contento, poi Gasparin e Soragna  fanno scappare gli ospiti (5-8 al 4`).Il fischiatissimo Dordei infila 2 triple e Magrini decisamente in palla fa volare la Bakery (10-19 all’ 8`) in un quarto in cui Cento fatica tremendamente in attacco. Il baby Brighi e Demartini regalano la scossa giusta, Contento chiude l 11-2 con cui la Tramec si rilancia (24-27 al 14`).Si segna poco, i falli sono un arma letale per i lunghi ospiti ma la lunetta è maledetta per Benfatto (2/8 intervallo) e cosi tra un horror e l altro Soragna e soci vanno sul + 6 all intervallo lungo (29-35).

Terzo quarto che si apre con il 4° fallo ad Infante, ma la Tramec sembra in digiuno offensivo e quando Dordei infila il + 10 (31-41 al minuto 26), sembrano sentirsi i ronzii dei condor partiti dal Gran Canyon. D`Alessandro, Fontecchio e Caroldi sono l’anima dell’ennesima rimonta  (41-41  pari al 30`). Sono Fontecchio e Magrini ad aprire le danze nell’ ultimo periodo in un match ricco di pathos e di energia (48-48 al 34`), le due squadre cariche di falli  faticano a trovare il canestro (dopo Benfatto anche a Soragna e Gasparin trema la mano dalla linea della carità). Il totem patavino si redime infilando il + 3 al 38`(55 -52), Sanguinetti e Soragna fermano il tentativo di golpe, poi nel finale prima Fontecchio quindi Sanguinetti sbagliano i tiri che potrebbero evitare l’overtime.

Si riparte sul 55 pari, Sanguinetti è il più in palla dei suoi , ma Contento risponde presente (60 pari al 42`).Bedetti dopo una magia a rimbalzo offensivo di Caroldi trova il + 2 (62-60 al 44`).Si gioca sui nervi, Samoggia completa il suo disastroso pomeriggio con un tiro senza senso , Contento prova ad inguaiare i suoi con uno sfondamento.Mancano 28 secondi, Gasparin prova l’entrata e si becca una sontuosa stoppata da Benfatto che recapita palla a Contento.La guardia triestina sembra toccarla lui, gli arbitri dopo un consulto  confermano la sfera a Cento. Caroldi dalla lunetta trova il + 3, Gasparin tenta l’ultimo assalto ma il ferro dice no: c’è  il trionfo di un intero palas e la rabbia dei piacentini. Cento è in finale, ora aspetta una tra Forli e Valsesia. Il sogno continua…

PAGELLE ARBITRI: Gallo e Tarascio..fino al minuto 44.49 gestione più che sufficente del match, l’ultimo fischio è da rivedere, ma l’impressione è che la palla fosse della Bakery..voto 5,5

PAGELLE TRAMEC

FONTECCHIO: decisivo nel terzo periodo, il suo atletismo ha fatto male a Piacenza, 8 rimbalzi..voto 7
BRIGHI: dà la sveglia con una tripla, gioca una gara di sacrificio..voto 6
BEDETTI: si esalta nella corrida, 9 rimbalzi ed un canestro letale nell’overtime..voto 6,5
CONTENTO: gioca con i crampi, sfida Gasparin e Soragna con il fisico, 7 falli subiti, eroe della curva..voto 7
D`ALESSANDRO: si immola sulle tracce di Dordei e Soragna..le prende e le dà..eroico..voto 6
DEMARTINI: fatica ad entrare in gara..grande spirito di sacrificio..voto 6
BENFATTO: litiga dalla lunetta ma i suoi movimenti costano vagonate di falli ai lunghi ospiti..voto 6,5
ANDREAUS: gara di gran sacrificio difensivo..voto 6,5
CAROLDI: inizia male perdendo 2 palloni, soffre Sanguinetti ma quando conta c’è..vota 6,5
COACH GIORDANI:  se i suoi ragazzi sanno giocare a bassi ritmi, ad un basket da soldatini, dove si prendono botte, il merito è anche suo. Stelle che si sacrificano al servizio del collettivo..chapeau..voto 7,5

PAGELLE BAKERY

SANGUINETTI: esce per falli dopo un match di grande qualità e sacrificio..voto 6,5
SORAGNA: gara di sostanza, esperienza e di proteste..le solite..un evento quando sbaglia due liberi..voto 6,5
GASPARIN: forza qualcosa ma è tra gli ultimi ad arrendersi..voto 6,5
SAMOGGIA: un fantasma in tutti i sensi, un buco dietro il nulla in attacco..chi l’ha visto..voto 3
INFANTE: penalizzato dai falli il suo lo fa..voto 6
DORDEI: beccatissimo inizia bene, poi i nervi e i grigi lo penalizzano..voto 5,5
MAGRINI: decisamente meglio di venerdì ma non basta..voto 6
COACH BIZZOSI: recupera Dordei, ma vede il peggior Samoggia della stagione. E su qualche fischio dubbio, ultima palla compresa, non ha tutti i torti..anzi..voto 6.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy