Barcellona supera un combattivo Maddaloni ed aggancia il terzo posto

Barcellona supera un combattivo Maddaloni ed aggancia il terzo posto

Gara sempre combattuta con la formazione campana in lotta disperata per salvarsi. Primo tempo a scacchi con le due squadre racchiuse in pochi punti. Nel terzo quarto Grilli mattatore e vantaggio in doppia cifra per i giallorossi che controllano il tentativo di recupero ospite nell’ultimo quarto. Barcellona al quinto successo e vicina al terzo posto.

Commenta per primo!

Il Basket Barcellona non si ferma, batte i casa il combattivo San Michele Maddaloni. In classifica, quindi, il distacco con le prime due rimane invariato e i giallorossi agganciano così Palestrina col quale Barcellona parte col più sedici da difendere nella sfida di ritorno in Lazio.

Dopo il minuto di silenzio dedicato al sedicenne Aurelio Hasaj, che ha perso la vita nell’incidente stradale, il Barcellona schiera Rodriguez, Stefanini, Grilli, Brunetti, Paunovic; mentre, per Maddaloni, in campo Sansone, Luongo, De Vicenzo, Locci e Guagliardi.

Dopo i primi 5 minuti dall’inizio il punteggio è basso (10-7), Grilli è il solito mattatore ed autore di 8 punti. Dopo l’incipit con Paunovic, Milojevic chiamato in causa dà il via alla sua partita con una stoppata. La Maddaloni allunga sul 12 – 17 a 1′ 46″ dalla fine del primo quarto. Dopo il primo quarto, il punteggio è sul 17 – 17.

Il secondo quarto è un continuo testa a testa tra le due squadre, ma Barcellona si porta avanti con un Grilli ispirato che fissa il risultato sul 23 – 19 con 4 punti consecutivi a 7′ 28″ dalla fine del tempo. Maddaloni lotta disperatamente per salvarsi e risponde rendendo complicata l’impresa. I giallorossi, però, non si scoraggiano e chiudono metà partita con il punteggio di 35 – 33.

Terzo quarto fotocopia del secondo, fino a 6’38” dalla fine quando il Barcellona allunga +11 con una tripla di Paunovic. Una serie di triple da entrambe le squadre fa segnare il +10 per la squadra di casa, fermandosi a 58 – 48. Il parziale si conclude sul 62 -52.

La prima tripla dell’ultimo quarto è di Grilli che non si è risparmiato per tutto il match. La Maddaloni tiene alta la guardia e tenta sempre di rispondere e si porta avanti, diminuendo il vantaggio dei giallorossi che a 1′ 30″ dalla fine sono comunque avanti di 10 punti.  Il match si chiude al meglio con un +11 per il Barcellona. E’ il quinto successo consecutivo per Barcellona che vede il terzo posto.

Barcellona  – San Michele Maddaloni 86-75

Parziali: 17-17; 35–33; 62–52; 86–75.

Barcellona: Grilli 35 , Milojevic 6, Teghini 3, Varotta 0, Stefanini 5, Paunovic 3, Ippedico 0, Caldarola 0, Brunetti 20, Rodriguez 14. All.: Nisic.

San Michele Maddaloni: Sansone 18, Guagliardi 21, Sabatino 2, Saletti 6, De Vincenzo 18, Spallieri 0, Luongo 4, Pascarella 0, Locci 6, Papa 0. All.: Monda.

Arbitri: Sebastiano Tarascio di Priolo Gargallo (SR) e Francesco Praticò di Reggio Calabria.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy