Basket senza confini, progetto sociale a Roma

Basket senza confini, progetto sociale a Roma

Commenta per primo!

http://www.visnovabasket.it
  Il 3 dicembre, la giornata internazionale dedicata alle persone con disabilità, il Vis Nova Basket, in collaborazione con la Fondazione Santa Lucia, ha annunciato la seconda edizione del trofeo Basket Senza Confini che si svolgerà sabato 19 dicembre. In una giornata di festa, dalle ore 10.00 giocatori del Vis Nova e del Santa Lucia contribuiranno insieme a diffondere il messaggio che con un pallone in mano, come nella vita, siamo tutti uguali. L’evento, al quale si può assistere in forma totalmente gratuita, è patrocinato da tutte le principali istituzioni sportive ed enti locali. Oltre a ad alcune classi dell’Istituto Agrario Garibaldi di Roma, all’evento saranno presenti il Dott. Riccardo Viola, Presidente Coni Lazio, Dott. Luigi Amadio, Direttore Generale Fondazione Santa Lucia e Presidente dello Sport Santa Lucia, Dott. Marco Volponi, Presidente Provinciale Roma dell’OPES ITALIA, Prof. Antonio Sapia Preside dell’ITAS Giuseppe Garibaldi Roma, Dott. Alessandro Pellas, Vice Presidente Provinciale Roma CSI ed altri esponenti dello sport. Il progetto Basket Senza Confini nasce nel 2014 da un’idea di Daniele Silenzi, persona di riferimento nell’attuale dirigenza del Vis Nova e da anni impegnata come dirigente nello sport, per contribuire ad abbattere le barriere fisiche e virtuali che esistono ancora rispetto alla disabilità. Il Vis Nova Basket è una delle società più storiche e prestigiose della Capitale e d’Italia che dal 1955 abbina la competizione sportiva a valori sociali ed educativi. Nel 2013 è stata rilevata dall’imprenditore Francesco Argenti che ha predisposto un progetto ambizioso sia da un punto di vista sportivo che sociale. “Basket Senza Confini lo consideriamo l’anello perfetto per rappresentare la grandissima tradizione del Vis Nova con la volontà di continuare a comunicare ai giovani un sistema di valori importanti per la loro crescita” commenta Francesco Argenti. Visto il riscontro che c’è stato nel 2014, e che sicuramente non mancherà nel 2015, il Vis Nova annuncia che nel 2016 Basket Senza Confini si trasforma in un progetto continuativo durante tutto l’anno e che comprenderà diverse attività “è nostra intenzione dare profondità a qualsiasi cosa facciamo, in campo e fuori. Vogliamo quindi ampliare Basket Senza Confini in un progetto che parli di inclusione, rispetto alle disabilità, all’emarginazione scolastica, all’integrazione tra etnie e culture diverse” prosegue Argenti. Il trofeo si svolge sabato 19 dicembre dalle ore 10.00 presso la Fondazione Santa Lucia in Via Ardeatina 354 a Roma. Ingresso gratuito Ufficio stampa Vis Nova
https://s3-eu-west-1.amazonaws.com
 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy