Bisceglie con la testa alle semifinali: domenica c’è gara1 con Palermo

Bisceglie con la testa alle semifinali: domenica c’è gara1 con Palermo

Commenta per primo!

Il 6×3 promozionale delle gare in programma a Bisceglie
Ci sarà anche Antonio Smorto (squalifica per una giornata convertita in ammenda). Fenny Abassi vicino al recupero totale da un fastidio al tallone. Le t-shirt “Go Lions” daranno diritto a uno sconto per i match casalinghi della serie

Un giorno di assoluto relax, lunedì, prima di riprendere il lavoro in vista dei primi due confronti della serie di semifinale con Palermo. L’Ambrosia Bisceglie è tornata ad allenarsi martedì pomeriggio, dopo aver ricaricato le pile con una brevissima pausa, per preparare la sfida al collettivo siciliano (primo appuntamento domenica 10 maggio alle ore 19:00, gara2 martedì 12 maggio alle ore 21:00 sempre al PalaDolmen).

Tutti presenti, compreso Fenny Abassi, utilizzato precauzionalmente per pochissimi minuti domenica a causa di un fastidio al tallone. Il playmaker si sta sottoponendo a una serie di terapie riabilitative e dovrebbe essere disponibile al 100% per le partite di semifinale.

Fenny Abassi dovrebbe tornare pienamente disponibile già per gara1
Fenny Abassi dovrebbe tornare pienamente disponibile già per gara1

L’espulsione in gara3 dei quarti con Maddaloni è costata al giovane Antonio Smorto la squalifica per una giornata. Il provvedimento disciplinare è stato convertito successivamente in un’ammenda e quindi l’esterno classe 1995 potrà scendere regolarmente in campo domenica per gara1. Previsti escluivamente allenamenti pomeridiani mercoledì, giovedì e venerdì più la consueta seduta di tiro di sabato mattina.

Cresce l’entusiasmo in città per la compagine allenata da Pasquale Scoccimarro, seguita sugli spalti dell’impianto di via Ruvo da un numero sempre maggiore di sostenitori e di sportivi. L’iniziativa della distribuzione delle magliette “Go Lions” ha riscosso un notevole successo. I possessori delle t-shirt potranno usufruire, presentandosi domenica 10 e martedì 12 in tenuta da tifosi con la maglia indossata, di uno sconto sul prezzo del tagliando d’ingresso al PalaDolmen, che costerà 3 euro. Per tutti gli altri ticket a 5 euro. La società insiste nell’invitare la cittadinanza a stringersi intorno alla squadra in questa fase importante della stagione.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy