DNB-C: Rieti, “Nunzilandia” si completa con Niccolò Benedusi

DNB-C: Rieti, “Nunzilandia” si completa con Niccolò Benedusi

Commenta per primo!

La NPC è finalmente al completo. La società ha appena concluso la trattativa con il giocatore Nicolò Benedusi, classe 1988, ala piccola di Pietra Ligure.

Cresciuto nel blasonato settore giovanile del Loano Pool 2000, Benedusi ha giocato due anni in B2 a Vado Ligure dove, dopo aver raggiunto la promozione in B1, è rimasto altri due anni.

Dalla Liguria, Nicolò si è spostato ad Anagni dove è stato allenato, insieme a Caceres e a Giampaoli, da Luciano Nunzi.

Nicolò è un giocatore capace di fare un po’ di tutto: è innanzitutto un grande difensore, un giocatore da uno contro uno che però può prendersi anche altre responsabilità in attacco ed è poi soprattutto capace di fare in campo quel “lavoro sporco” che serve alla squadra. È decisamente un uomo squadra che all’interno del sistema riesce a produrre giocate ed azioni utili, portando anche una importante fisicitá nel reparto esterni.

La scorsa stagione ha giocato a Recanati, sotto la guida tecnica di Piero Cohen, salvandosi al primo turno dei play out per aver piazzato un 3-0 ai danni di Perugia.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy