DNB-D: A Cassino primo scontro di lusso tra Latina e Scafati, successo Benacquista 88-72

DNB-D: A Cassino primo scontro di lusso tra Latina e Scafati, successo Benacquista 88-72

Commenta per primo!

BENACQUISTA ASSICURAZIONI LATINA 88

GIVOVA SCAFATI  72

Parziali: (19-18; 40-37; 61-59)

LATINA: Pastore 2, Pilotti 7, De Pippo, Bolzonella 15, Santolamazza 7, Uglietti 15, Tagliabue 18, Bonacini 11, Carrizo 7, Squeo 6. All. Garelli.

SCAFATI: Pirrone, Di Capua 4, Izzo 11, Zaccariello 14, Argentieri, Orlando 10, Requena 4, Maisano, Ruggiero 16, Maggio, Canavesi, Matrone. All. Sorgentone.

Arbitri: Serafini di Sora e Coraggio di Ferentino

 

E’ Benacquista Assicurazioni Latina show anche a Cassino. Dopo la bella prestazione offerta contro gli americani dei Texas Islanders, la formazione nerazzurra si ripete e, a distanza di soli tre giorni, bissa il successo di mercoledì con un’altra vittoria e, soprattutto, con un’altra prova corale di grande spessore.

I ragazzi di coach Luigi Garelli superano la Givova Scafati, uno dei team più quotati dell’intera DNB, con il punteggio finale di 88-72. Guai, però, a lasciarsi ingannare dal largo divario finale, perché la sfida è sempre stata particolarmente equilibrata.

Il match inizia con un Tagliabue subito in grande spolvero: suoi i primi 9 punti della Benacquista Assicurazioni Latina Basket, che riesce a far suo il parziale 19-18. I nerazzurri si confermano anche nel secondo quarto, quando sale in cattedra Bolzonella, che bissa l’ottima prova contro gli americani con un’altra prestazione da applausi, ben coadiuvato dal giovane Uglietti, sempre più a suo agio negli schemi di coach Garelli.

La Benacquista Assicurazioni Latina parte forte anche al rientro dagli spogliatoi ma proprio nel corso del terzo parziale di gara accusa una leggera flessione che consente alla Givova Scafati si annullare il break di 7 punti creatosi (da 13-6 a 13-13) e di aggiudicarsi di misura il quarto.

In avvio di quarto parziale, però, la Benacquista Assicurazioni Latina Basket fa subito capire di avere ancora tanta benzina e di stare molto bene fisicamente. Bonacini, Tagliabue e Uglietti vanno a canestro con una buona continuità ed il quintetto di coach Garelli allunga sensibilmente il passo, fino al risultato finale di 88-72.

Al termine dei tempi regolamentari, spazio anche per un ulteriore tempo supplementare da 5 minuti per consentire ai giovani di Scafati di avere un po’ di minutaggio. Contemporaneamente la Benacquista Assicurazioni Latina Basket manda in campo il giovane De Pippo, che riesce anche a trovare la via del canestro. Un tempo supplementare chiuso con la nuova affermazione dei pontini (8-1).

Oggi domenica di riposo per la formazione nerazzurra, che tornerà sul parquet del PalaBianchini lunedì mattina per iniziare un’altra dura settimana di allenamenti.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy