DNB Daily Market News 18/08 – Masieri all’Urania Milano, Sanna a Cecina, Magini a Spilimbergo e Longobardi a Molfetta

DNB Daily Market News 18/08 – Masieri all’Urania Milano, Sanna a Cecina, Magini a Spilimbergo e Longobardi a Molfetta

Commenta per primo!

QUI CECINA Anche il secondo acquisto del Basket Cecina per il prossimo campionato è di ottimo livello. Ad integrare la rosa della DNB a disposizione di Federico Campanella arriva infatti Massimiliano Sanna, ala di 195 cm, che nelle ultime due stagioni ha militato in DNA con la Pallacanestro Firenze, della quale è stato anche il capitano. A Firenze, Sanna era arrivato tre anni fa proveniente dalla formazione di Valenza, ed ha fatto in tempo ad incontrare i rossoblù per due volte in quel campionato, dopo il quale la formazione fiorentina fu ammessa alla DNA. Giocatore ancora giovane, con i suoi 26 anni, ma già di grande esperienza, porta in dote alla formazione cecinese le sue qualità sia di realizzatore che di rimbalzista. Ala piccola di ruolo, può ricoprire in emergenza anche il ruolo di ala grande, ed oltre alle doti di rimbalzista si è messo in mostra anche nella statistica delle palle recuperate. Torinese di nascita è cresciuto nelle giovanili di Biella, poi è passato per gli ultimi anni a Casale Monferrato in Lega 2, facendo esperienza anche in DNC grazie alla formula del doppio tesseramento. La prima esperienza lontano dal Piemonte a Fossombrone in DNA, poi Valenza e come detto le ultime 3 stagioni in maglia Pallacanestro Firenze. Nella stagione appena conclusa ha contribuito alle fortune della squadra fiorentina con quasi 22’ di presenza media in campo ed 8 punti segnati a partita, con un’ottima percentuale del 61% da due punti, oltre a dare consistenza a rimbalzo. Come ci aspettavamo il presidente Elio Parietti sta completando la rosa in modo esemplare, con i nuovi acquisti cercati attentamente tra i giocatori disponibili che avessero insieme sia le caratteristiche di serietà che contraddistinguono la società rossoblù, che quelle tecniche adatte a completare la rosa ed a valorizzare ancora di più il lavoro di Campanella, che si troverà in questa stagione a poter disporre di molte alternative in tutti i ruoli. Intanto è stata confermata anche la data di inizio della preparazione che sarà lunedì 26 agosto con due sedute, quella mattutina di preparazione fisica agli ordini del confermato Dino Seghetti e quella pomeridiana dove i giocatori lavoreranno sotto le cure di Federico Campanella e del suo assistente Giacomo Bandieri. Prima dell’inizio della preparazione il Basket Cecina effettuerà presso La Cecinella a Cecina Mare la tradizionale Sagra del Pesce Azzurro, che riveste una importanza particolare per la società rossoblù, sia come fonte di autosostentamento che come momento di aggregazione di tutte le componenti della società, dai giocatori, ai dirigenti, ai sostenitori rossoblù, che sono naturalmente invitati a partecipare, dal 20 al 25 agosto. QUI CENTO La ASD BENEDETTO XIV 2011 comunica d’aver ottenuto il prestito da Trebbo di Riccardo e Vittorio Masina. Entrambi nati il 12/05/1995, si tratta di due gemelli di 196 centimetri che possono essere utilizzati sia da guardia che da ala piccola. I due completano l’organico della prima squadra e inoltre rinforzano quello della “Under 19” allenata da Corrado Moffa, che partecipa quest’anno al campionato “Elite”. Con quest’ultima operazione si chiude dunque il mercato della Tramec, che alle ore 18 di Martedì 20 Agosto sosterrà il primo allenamento agli ordini di coach Giuliani. I convocati per il raduno sono Agusto, Balboni, Bona, Carretti, De Pascale, Di Trani, Govoni, Ikangi, Mabilia, Riccardo e Vittorio Masina, Nieri e Silimbani. La società coglie l’occasione per annunciare che parteciperà al “Settembre Centese” con uno stand gastronomico presso “La corte dei sapori”, da Venerdì 30 Agosto a Lunedì 9 Settembre: presso questo stesso stand sarà anche possibile sottoscrivere l’abbonamento per la prossima stagione sportiva. Mercoledì 4 Settembre la squadra sfilerà inoltre sul palco allestito presso la Rocca di Cento. Il primo test stagionale è in programma per Venerdì 30 Agosto, quando la Tramec sarà ospite della Mirandola di coach Morea e degli ex Losi e Pignatti. Di Trani e soci affronteranno quindi Imola in trasferta (alle ore 20 di Venerdì 6 Settembre) e Bologna in casa (alle ore 21 di Sabato 14 Settembre), per poi partecipare al “Valerio Mazzoni” in programma per Sabato 21 e Domenica 22 Settembre presso il Palabenedetto di Cento, e al quale parteciperanno anche Ferrara, Firenze e Lugo. QUI COSTA VOLPINO Prima di iniziare ufficialmente la nuova stagione, la Sidigas ufficializza le cessioni e i rilasci, alcuni già comunicati: Mathias Drigo (accasato a Bisceglie nel girone D della nostra stessa categoria), Cece Ciocca (nuovo coach di Pordenone) e Andrea Piazza (nuovo playmaker di Udine). Nella lista inclusi anche Gabriele Pignalosa, Gughi Furlanis, Alessandro Scutiero e Patrisio Cicivè, ancora free agents. QUI LANCIANO La Bper Lanciano annuncia di aver definito l’ingaggio dell’ala/pivot classe 1989 Matias Di Marco, che ha disputato l’ultima stagione agonistica ad Atri in C regionale. Di Marco arriva in sostituzione di Nicolò Carosella le cui richieste economiche non erano in linea con i parametri stabiliti dalla società. Per lo stesso motivo è saltata la trattativa per il ritorno a Lanciano di Fabio Pasquini. La società, col beneplacito di coach Salvemini, ha così virato su Di Marco per completare il roster 2013-2014. Non farà parte del team nemmeno Luca Giuliano a cui potrebbe essere affidato un ruolo in società. QUI MILANO URANIA Luciano Masieri diventa wildcats. Giocatore di grande esperienza e talento un nome importante della pallacanestro italiana. Luciano ha sempre avuto la stessa voglia di vincere a Fabriano, Novara, Messina, Ragusa ,Pistoia ,PLM . Giocatore in grado di supportare la crescita dei compagni più giovani. Nelle ultime due stagioni a Brescia-Monticelli, in una squadra “illegale” per la categoria ed infatti vince due campionati. Un vero “califfo”. Con l’arrivo di Masieri arriva anche la conferma di Daniel Chiragarula per tutti “Chira” è giocatore di sicura affidabilitá. Lo staff tecnico e la società puntano molto su di lui per coprire più ruoli, certi che sará in grado di esprimere tutto il suo potenziale. Giocatore esperto ricco di talento, mastino in difesa, capace di grandi accelerazioni in attacco ha accettato con grande entusiasmo di vestire ancora la casacca rosso bianca. QUI MOLFETTA Dopo una lunga trattativa ora è ufficiale: arriva a Molfetta Andrea Longobardi, ala piccola del 1994 di cui si parla un gran bene. Andrea, a dispetto della sua giovane età,ha già calcato palcoscenici importanti: le ultime due stagioni infatti le ha disputate nelle fila della Benacquista Assicurazioni Latina in DNA, e mentre nella prima delle due è stato semplicemente aggregato alla prima squadra come ulteriore tappa della sua maturazione, senza scendere in campo per minuti significativi, nella seconda e ultima stagione, invece, ha messo assieme 1.8 punti in 7.6 minuti di media, risultando come uno dei prospetti più interessanti del panorama cestistico della vecchia B1. Nella stagione 2011/12, oltre ad essere tesserato con la Benacquista Latina di DNA, Andrea ha anche disputato il campionato di C Regionale con l’altra società di Latina, ovvero la SMG Latina, dove si è messo in mostra come uno dei migliori talenti a livello regionale, e parallelamente ha disputato il campionato di eccellenza Under 19 dove, sempre con la SMG Latina, ha raggiunto il prestigioso traguardo delle finali nazionali; la stagione 2012-13 ne ha messo in risalto le caratteristiche di atletismo e fisicità che ne hanno fatto, nel mercato in pieno svolgimento, uno dei giocatori più desiderati non solo da squadre di DNB ma anche ai piani più alti. In ultimo in ordine cronologico, ma non d’importanza, Andrea ha preso parte in Giugno alla 65esima edizione della finale nazionale DNG, trofeo Giancarlo Primo, manifestazione che ha visto coinvolte le sedici migliori squadre giovanili a livello nazionale. Con Longobardi la società si assicura un giocatore promettente, seguito da numerose squadre anche di Lega Silver. Alla fine però il ragazzo ha deciso di sposare a pieno il progetto del presidente Pucci, improntato alla valorizzazione di ragazzi giovani affiancati da senior esperti della categoria. Un ragazzo pronto a stupire sin da subito i tifosi molfettesi e che non vede l’ora di dimostrare a tutti le sue qualità. QUI SPILIMBERGO La Vis Spilimbergo ha comunicato l’accordo per le prestazioni sportive dell’atleta Michele Magini, fino al termine della stagione 2013/2014. Magini, playmaker classe ’88, è cresciuto nella PVM di Fiesole per poi passare nel 2004 alle giovanili dell’Everlast Firenze Basket, dove per tre stagioni è stato aggregato alla prima squadra. Nel 2007 il passaggio alla Fiorentina Basket e l’anno successivo il trasferimento ad Use Empoli. Nel 2009 gioca a Massafra (B2) per poi nel 2010 trasferirsi a Castelfiorentino dove ha militato fino allo scorso campionato, disputato con la maglia della Pallacanestro Firenze (1,9 punti in 13,3 minuti di utilizzo (high di 7 punti nelle due sfide contro gli Stings di Poggio Rusco-Mirandola).

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy