DNB EXCLUSIVE: Fortitudo, a Mortara è ancora sconfitta

DNB EXCLUSIVE: Fortitudo, a Mortara è ancora sconfitta

Commenta per primo!

Ancora una sconfitta in trasferta per la Fortitudo Tulipano che perde sul campo dell’Expo Inox Mortara 76-68.

Expo Inox Mortara: Del Sorbo 12, Fant, Avanzini, Cavallaro 15, Grugnetti (k) 17, Mossi 15, Manuelli 8, Tardito 9, Di Paola, A.Ratti. All. Zanellati.

Fortitudo Tulipano Bologna: Caroldi 7, Seravalli 4, Bartolozzi, Fin (k), De MIn 15, De Ruvo 1, Spizzichini 14, Pederzini 14, Sabatini 4, Venturelli 9. All. Tinti

Parziali: 5′ 13-2, 10′ 23-14, 15′ 28-20, 20′ 32-29, 25′ 42-38, 30′ 53-47, 35′ 61-53, 40′ 76-68.

 

Il commento a fine gara di Coach Tinti:

Una brutta sconfitta: non abbiamo giocato come una squadra, abbiamo giocato con energia a sprazzi. Dobbiamo mettere ambizioni e aspettative individuali gratificate col lavoro di tutti. Siamo molto fragili mentalmente e quando vediamo due difficoltà perdiamo il controllo mentale sulla partita e non si può perché se pensi alle tue esigenze di singolo e perdi l’aspetto mentale gli altri scappano. Sabatini e Seravalli ci hanno dato energia, peccato non aver capitalizzato situazioni di contropiede aperto facile, 18 palle perse sono tante e le percentuali da 3 1/8 non benissimo. Dobbiamo capire che bisogna giocare da squadra, farlo in fretta e adeguarsi, altrimenti io devo andare coi giocatori che mentalmente mi sembrano più pronti e più presenti. Nella pallacanestro finchè la palla è viva non si può mai staccare la testa. Mettere il naso avanti ci sarebbe servito psicologicamente ma non ce l’abbiamo fatta.C’è stata una razione rispetto alla gara di Tortona, ma è una partita che dovevamo portare a casa.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy