DNB EXCLUSIVE: la Sangio passa a Lugo

DNB EXCLUSIVE: la Sangio passa a Lugo

Commenta per primo!

Ancora una sconfitta per l’Orva Lugo, regolata in volata al Palabanca per 45 a 49 dalla Sangiorgese.

Un’Orva Lugo che dopo un’avvio di gara equilibrato prende il comando delle operazioni allungando nel finale del primo periodo e chiudendo avanti per 17 a 10, grazie a Chiappelli che in apertura del secondo periodo firma il massimo vantaggio lughese (19-10).

La reazione del dieci lombardo non si fà attendere e Benzoni riporta in linea di galleggiamento la Sangiorgese che all’intervallo è in scia ai bianco-verdi avanti di una sola lunghezza, per 25 a 24.

Alla rientro in campo dopo l’intervallo lungo gli ospiti piazzano un break di 11 a 0 in proprio favore in appena 180 secondi portandosi avanti per 35 a 25, con Lugo che trova il primo canestro solo dopo cinque minuti di gioco con Poluzzi (27-35); al termine del terzo periodo il tabellone segna 36 a 43 in favore della LTC, con l’Orva con le polveri bagnate in attacco faticosamente ad inseguire nel punteggio.

Un’Orva che nei primi minuti dell’ultimo quarto rientra però pienamente in partita con Antrops che firma il -3 (43 a 46) al 34?; l’intensità sale di minuto in minuto ed entrambre le contendenti non trovano più la via del canestro sino a 160 secondi dal termine quando Antrops dalla lunetta porta i lughesi a -1 (45-46). Nel tiratissimo finale di gara i lughesi falliscono per ben tre volte il tentativo di sorpasso sulla Sangiorgese che muove il punteggio a 12? dal termine portandosi sul +3 (45-48) grazie a due personali di Benzoni. L’ultima chanche per tentare di raggiungere l’overtime per i lughesi capita nelle mani di Legnani che fallisce la tripla del pareggio mentre Tomasini a 2? dal termine realizza dalla lunetta il +4 (45-49), regalando una sofferta vittoria alla Sangiorgese, con Lugo che ancora una volta deve rimandare l’appuntamento con il primo successo stagionale.

Un’Orva Lugo che ancora una volta ha dovuto fare i conti con percentuali deficitarie al tiro che hanno vanificato la buona prova difensiva del dieci di coach Marco Ortasi ancora ferma al palo.

Per i lughesi il prossimo turno vedrà capitan Paluan & c. impegnati domencia (ore 18) in quel di Orzinuovi in un match dove i padroni di casa partitanno con i favori del pronostico.

Orva Lugo – LTC Sangiorgese  45 – 49  (17-10; 25-24; 36-43)

Orva Lugo: Poluzzi 6, Paluan 6, Legnani, Chiappelli 9, Antrops 17, Montanari 3, Simeoli 4, Pasquali n.e., Zanoni n.e., Bazzocchi n.e. All.: Ortasi

LTC Sangiorgese: Tomasini 3, Benzoni 19, Nasini 4, Zanelli 11, Marusic 3, Fabbricotti, Saini 1, Priuli 4, Bertoglio 4, Vignati n.e. All.: Albanesi

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy