DNB EXCLUSIVE: Legnano-Montichiari, ecco un super big-match

DNB EXCLUSIVE: Legnano-Montichiari, ecco un super big-match

Domenica di grande sport a Legnano, dove i Knights, primi imbattuti, incontreranno una delle favorite alla vittoria finale, il Contadi Castaldi Montichiari, attualmente secondo
in classifica.

La squadra di coach Simone Morandi (ex Monticelli, lo scorso anno promosso in DNA) è tra le meglio attrezzate con un roster molto competitivo, che annovera giocatori
protagonisti di categorie superiori e con un’ottimo grado di esperienza.
La formazione attuale ha però diversi punti in comune con quella dello scorso anno, vincitrice del “bi-plete” campionato di DNC/Coppa Italia DNC

Si parte con il playmaker/guardia, anche lui ex Monticelli, Matteo Giovanelli, tra i protagonisti della cavalcata promozione bresciana, soprattutto quando Monticelli ridusse
il roster dando più spazio a lui e Requena. In cabina di regia anche Marcello Filattiera, già con Montichiari lo scorso anno, che in queste prime partite si è confermato come un punto fermo del Team Montichiari; invece, da Desenzano del Garda passando la scorsa stagione a Villafranca, Stefano Masciadri, utilizzato spesso anche come guardia, al momento, non ha avuto un minutaggio elevato, nonostante la buona stagione d’esordio lo scorso anno.

Confermati dalla scorsa annata anche Gabriele Zanella, ala/pivot di 204cm, che nelle prime 5 gare di campionato ha messo insieme 11 punti a partita, 5 rimbalzi e il 57% dal
campo con un utilizzo di circa 20 minuti; e Stefano Pagliari, il capitano dei bresciani, grande collante della squadra, che ha addirittura alzato le sue medie dalla scorsa
stagione in DNC, passando da 11 a 14 punti a gara.

Tra i giocatori di punta, sicuramente ci sono Andrea Scanzi e Riccardo Perego. Scanzi, da Gardone Val Trompia passando per Iseo, ha vissuto un’ottima stagione in LegaDue a
Brescia, prima di abbracciare il progetto di Montichiari. Guardia molto tecnica, gioca anche alcuni azioni da ala, senza però che la sua efficacia offensiva ne risenta, infatti, viaggia a più di 17 punti a partita. Ha anche buone capacità di rimbalzista e passatore, oltre che di
difensore, cosa che lo rende un giocatore veramente completo. Perego, invece, è il giocatore con più talento e una formidabile carriera alle spalle. Cresciuto nelle giovanili
di Desio, si trasferisce a soli 16 anni a Montecatini, dove esordisce in serie A, per poi rimanere parecchi anni nella massima serie con le canotte di Messina, Caserta e Virtus
Bologna. Più recentemente ha giocato per Casalpusterlengo, Piacenza e Treviglio, confermando sempre le sue medie, che lo vedono anche quest’anno viaggiare con 10 punti e quasi 7 rimbalzi a partita.

Montichiari ha vinto 4 delle prime 5 gare, trovando sempre protagonisti diversi, tanto da avere più giocatori con una media di punti in doppia cifra. Uno tra questi Luca Conte (10.3), altro giocatore che la scorsa stagione militava in DNA (a Trento), “specialista”
della Coppa Italia: in carriera ne ha vinte 4 (risultando anche MVP dell’edizione 2007 giocata con Casalpusterlengo). Guardia fisica e con mani educate, dopo le giovanili a
Correggio, ha giocato anche in serie A con la Pall. Reggiana e Pavia, passando però la maggior parte della sua carriera tra LegaDue e DNA (Silver e Gold League attuali).

A completare il roster un buon manipolo di giovani tra cui Marco Tedoldi dalle giovanili della BluOrobica, Mike De Guzman lo scorso anno già in campo in DNC con la Nbb Brescia e Nikola Jovanovich e Paolo Ghisini dal settore giovanile della società.

La sfida si presenta sfiziosa, anche perché saranno in campo 2 dei migliori 3 attacchi del campionato, con Legnano che però ha un differenziale migliore tra punti subiti e
segnati, grazie alla sempre attenta difesa.

Palla a due come sempre alle ore 18:00 al Palace di via Parma, dove, all’intervallo della gara ci sarà la sfilata dei gruppi giovanili del Legnano Basket (10) che vanno dalla
U19 (annata ’95/’96) fino alla U12 (annata 2002).

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy