DNB : Il Latina Basket chiama Filippo Gagliardo contro la Telematica Orvieto Basket.

DNB : Il Latina Basket chiama Filippo Gagliardo contro la Telematica Orvieto Basket.

Raggiunta la doppia cifra del punteggio pieno come capolista della classifica DNB/C, la Benacquista Assicurazioni Latina Basket si prepara ad ospitare una new entry della categoria : la Telematica Orvieto Basket. Gli umbri, guidati da coach Andrea Brandoni, nella scorsa stagione hanno compiuto un vero e proprio miracolo, traghettando la società, (dopo sessanta anni e per la prima volta) nella serie B nazionale. La stagione appena trascorsa si è dimostrata, per l’Orvieto Basket, una delle più entusiasmanti, con soddisfazioni e riconoscimenti in tutti i campi; grandissimi risultati hanno raccolto anche nel collaudato settore giovanile, come il raggiungimento delle final four nelle categorie Under 19, Under 17 (con la conquista del titolo regionale) Under 15, Under 14 ed Under 13.

Ovviamente la Società, visto i mirabili risultati, ha deciso di riconfermare coach Andrea Brandoni, (alla guida della prima squadra dell’Orvieto Basket ormai dalla stagione 2009/2010) e tutto lo staff tecnico che ha svolto uno splendido lavoro non solo in questo ultimo anno ma durante tutto il percorso delle ultime 4 stagioni, permettendo, assieme agli atleti di tutte le squadre, il raggiungimento di tali risultati.

Il percorso dell’Orvieto Basket inizia con una sconfitta sul campo del Gulianova, per proseguire con due vittorie consecutive, una in casa con la Poderosa Basket Montegranaro ed una nel “derby” contro la Sicoma Valdiceppo. A queste due vittorie seguono due sconfitte una nelle mura del Porto Sant’Elpidio e l’ultima sconfitta risale a domenica scorsa, quando gli uomini di Coach Brandoni hanno dovuto cedere i due punti alla Pallacanestro Senigallia.

Quindi i biancorossi Umbri arriveranno al PalaBianchini con 4 punti ed una dura sconfitta casalinga alle spalle e non chiedono altro che rivalsa.

In casa nerazzurra si respira un’aria diversa. I dieci punti che regalano l’orgoglio di occupare, soli, la vetta della classifica, portano anche una novità da molti tanto aspettata : il rientro del pivot Filippo Gagliardo. E’ data quasi per certa la sua presenza in campo domenica sera. Senza nulla togliere ai suoi colleghi che hanno ricoperto il suo ruolo fino ad ora, tutti noi abbiamo sentito l’assenza di Filippo sotto canestro. I numeri della scorsa stagione ci riportano 27,6 di media minutaggio, 9,8 di media punti e 9,1 di valutazione con un terzo posto nella categoria delle stoppate effettuate. Ma oltre ai numeri, quello che ci è rimasto di Filippo Gagliardo della stagione 2012/2013 è l’impressione costante di aver osservato dagli spalti un atleta determinante, di esperienza e dotato di eccezionale “fair play”. Tutte doti che fanno di lui la pedina mancante per avere, forse, una squadra con un equilibrio perfetto.

Siamo felici che il Cavalier Lucio Benacquista, di concerto con il Coach Luigi Garelli abbia preso questa importante decisione, ed attendiamo domenica sera per veder scendere in campo tutto il gruppo. Non potevamo che augurarci questa svolta per essere certi di proseguire un cammino costellato da grandi successi.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy