DNB: San Severo alla ricerca di una vittoria contro un avversario storico

DNB: San Severo alla ricerca di una vittoria contro un avversario storico

Ogni volta che in quel di San Severo si nomina la città di Martina Franca la mente di ogni appassionato della Cestistica corre a quella partita del 1999, quando nel piccolo PalaMarconi di San Severo si disputò gara2 della finale playoff del campionato di C1. Il piccolissimo impianto, straripante di tifosi, vide il ritorno in B2 dei gialloneri, cosa alquanto inaspettata visto ad inizio campionato venne allestita una squadra di media classifica, poi ritrovatasi in finale a battere con un secco 2-0 gli accreditatissimi avversari martinesi. Erano certamente altri tempi, quando la pallacanestro non aveva certamente i costi attuali ed i vari roster erano prettamente composti da giocatori del territorio.
La sfida odierna che vede la Cestistica opporsi al Martina Franca è quella tra la terza forza del campionato (classifica alla mano) e la nona, San Severo occupa la terza posizione con 10 punti, gli ospiti invece si recano al “Falcone e Borsellino” col bottino di soli 4 punti che li posizionano al nono posto.
La squadra di casa, allenata da Galetti è reduce da un colpo esterno, a vedersi sottrarre i due punti sono stati quelli Francavilla. Come sempre i punti cardine della franchigia giallonera sono il play Stella coadiuvato dal giovane Mirando, De Fabritiis, capitan Scarponi, il lungo Pozzi, il recuperato Cecchetti e l’estroso ala/centro Cicivè.
Non sarà affatto facile per i tarantini che dovranno cercare di espugnare il parquet sanseverese grazie alle gesta in cabina di regia di Danna (9,2), Cantagalli (12,8) e Raffaelli (8,8) nello spot di guardia, Potì (7,3) in ala e Maritano (12,4) e Verri (9,8) sotto le plance.
La palla a due verrà alzata alle 18,00 di domenica 24 novembre p.v. al “Falcone e Borsellino” di San Severo.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy