DNB: San Severo passeggia sul Molfetta

DNB: San Severo passeggia sul Molfetta

Tutto facile per la Cestistica San Severo che abbatte Molfetta con il punteggio di 98 a 69. Il match s’incanala subito in favore dei padroni di casa che sfruttano le triple di Stella e Scarponi per allungare dopo pochi minuti di gioco sul 17-5. Coach Gesmundo chiama time-out e al rientro in campo i biancoblu si fanno sotto limando lo svantaggio sino al meno sei, ma è un fuoco di paglia, Scarponi è scatenato e trascina i suoi sul +12 con cui si chiude la prima frazione, 31-19.

Non cambia la musica nel secondo periodo con San Severo padrona del campo che continua a bucare ripetutamente la retina avversaria, mentre nel Molfetta è il solo Maggi a trovare qualcosa di buono, all’intervallo lungo è +19 Cestistica (55-36).

Al rientro dagli spogliatoi i padroni di casa continuano a giocare con la stessa intensità dei primi 20′ e per gli ospiti è notte fonde. È garbage time fino al 40’ con gli ultimi minuti riservati ai giovanissimi delle due formazioni con il pubblico sanseverese che vorrebbe sfondare il muro dei cento punti e per poco non ci riesce con De Gregorio sulla sirena.

Cestistica San Severo – Pallacanestro Molfetta 98-69 (31-19, 55-36, 70-57, 98-69).

Cestistica San Severo:  Stella 18, Mirando 6, De Fabritiis 6, Mastromatteo, Cicivè 6, Pozzi 19, Di Gregorio 13, De Lucretiis, Sorrentino 2, Scarponi 39. All.: Galett

Pallacanestro Molfetta: Grimaldi 14, Sallustio, Spadavecchia 3, De Falco 2, Bertona 9, Longobardi 18, Azzolini 3, Corazzon 2, Maggi 18. All.: Gesmundo

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy