DNB: San Severo ritorna alla vittoria (a mani basse contro Monteroni)

DNB: San Severo ritorna alla vittoria (a mani basse contro Monteroni)

Dopo il passo falso rimediato in quel di Agropoli, la Cestistica San Severo riprende a vincere a suo modo, con netta facilità e superiorità, umiliato il Monteroni.

Il primo quarto è a netto appannaggio dei gialloneri che rendendosi conto del gran divario tecnico che v’è tra le due compagini decidono di gestire al meglio le energie mantenendo uno scarto simile da donare tranquillità. Si mettono in evidenza De Fabritiis e Stella. La prima frazione di gioco termina sul 20-16.

Seconda frazione di gioco in cui San Severo tiene a distanza i salentini, entrano in campo anche le “seconde linee” giallonere che ben figurano e non solo mantengono il vantaggio, ma lo incrementano. Si va al riposo lungo sul 32-24.

Il rientro dagli spogliatoi vede una straripante Cestistica che si porta al 22′ sul 39-24 grazie ad una spettacolare schiacciata di Pozzi, costringendo la panchina gialloblu al timeout. Il trio composto da Cicivè, Stella e De Fabritiis infierisce sul Monteroni ed al 27′ il punteggio per i gialloneri è 49-30. Il terzo buzzer echeggia sul 55-41.

Ultimi dieci minuti di gioco che in apertura vedono la tripla del sanseverese Mirando, è pieno garbage time, la disputa termina 75-55.

 

Cestistica San Severo – Nuova Pallacanestro Monteroni 75-55 (20-16; 32-24; 55-41; 75-55)

 

Cestistica San Severo: Stella 13, Mirando 7, Pistillo, De Fabritiis 9, Cicivè 10, Pozzi 17, De Gregorio 2, De Lucretiis, Sorrentino 4, Scarponi 13. All.: Galetti

 

Nuova Pallacanestro Monteroni: Ingrosso 2, Paiano 4, Provenzano 12, De Giorgio, Serio, Spada, Leucci, Di Giandomenico 8, Brunetti 15, Martino 12. All.: Quarta

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy