DNC: Primo blitz di San Marino a Montebelluna

DNC: Primo blitz di San Marino a Montebelluna

Commenta per primo!

Montebelluna – Dado 70-85

A Montebelluna arriva il primo blitz esterno dei Titans, al termine di una convincente prestazione collettiva, che ha portato ben 5 giocatori in doppia cifra ed altri 2 a ridosso, guidati da una fase offensiva che finalmente ha girato con tempi perfetti ed ha tirato con oltre il 50% sia da due che da tre e con l’88% dalla lunetta.

Allungo decisivo che arriva nella seconda metà del terzo quarto, quando dal 48-44 Dado del 25′ le due bombe di Saccani e Zanotti, intervallate da quattro liberi di Botteghi, portano il vantaggio in doppia cifra (58-46) con conseguente gestione della fase finale in relativa scioltezza.

L’avvio forte dei locali (23-19 dopo 8’30”) era contenuto da un Federico Cardinali strepitoso (11 nei primi 10′) che propiziava il vantaggio minimo alla prima sirena; un primo tentativo di fuga Dado (40-32 al 18′ con la tripla di Saccani) veniva rintuzzato dal 2+1 di Lorenzetto, ma per il break che metteva in cassaforte il risultato era solo questione di attendere il terzo quarto.

Capitan Casadei autore di 11 punti, 4/4 dal campo, 4/4 dalla lunetta, e 6 rimbalzi, ha dato ritmi sostenuti, con molta lucidità e precisione, ha innescato i propri compagni che hanno regolarmente scelto i tiri migliori con oltre il 50% finale al tiro, Federico Cardinali top scorer 17 punti ed ottimo in difesa, peccato per l’ingiusta espulsione di inizio ultimo quarto, Francesco Bedetti anch’egli in doppia cifra e che fa della concretezza la sua dote principale, esattamente come Tommaso Gamberini, tanta sostanza in area ed a rimbalzo, Matteo Botteghi 10 punti e tanta energia, alla miglior prestazione stagionale, Enrico Zanotti protagonista della tripla dell’allungo decisivo, Davide Macina che come sempre ha dato il suo, una partita “normale” di Matteo Saccani con 13 punti e Dimitri Agostini, ed il rookie Luca Giannotti che in allenamento sta crescendo a vista d’occhio.

Li vogliamo citare tutti i giocatori entrati in campo, perchè è stata una prestazione collettiva veramente convincente, ma nonostante il podio ormai consolidato in classifica non dobbiamo dimenticarci di chi siamo e delle premesse della stagione; complimenti anche ai coach Del Bianco e Bartolini che hanno plasmato una squadra “vera”, formata da giocatori che si aiutano, si cercano e dotati di intelligenza cestistica notevole. Coach Del Bianco che esprime parole di soddisfazione per la press alta che ha consentito il recupero di numerosi possessi e per la prestazione a cinque stelle di Federico Cardinali fino all’ingiusta espulsione.

IL TABELLINO: Montebelluna – Dado RSM 70 – 85 (23-24; 39-42; 55-66)

Montebelluna: Cuzzit 2, Boaro 12, Dioum, Pozzebon 2, Bettin 7, Binotto 15, Crivellotto, Fantinato 21, Lorenzetto 9, Sacchet 2, Buratto ne. All: Mazzariol.

Dado RSM: Macina 2, Gamberini 4, Saccani 13, Agostini 8, Cardinali 17, Casadei 11, Zanotti 8, Bedetti 12, Giannotti, Botteghi 10. All.: Del Bianco.

Arbitri: De Pasquale di Forlì e Toffanin di Ferrara

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy