Il Basket Teramo 2015 si separa da coach Salvatore e spera nel ripescaggio in B

La società Basket Teramo 2015, comunica di aver rescisso consensualmente il contratto con il coach Sandro Di Salvatore, legato al sodalizio teramano anche per la stagione 2016/2017.

Commenta per primo!

La società Basket Teramo 2015, comunica di aver rescisso consensualmente il contratto con il coach Sandro Di Salvatore, legato al sodalizio teramano anche per la stagione 2016/2017.

La decisione è stata presa dopo che l’allenatore biancorosso, ha manifestato l’interesse per il club Ortona (serie B). Non essendoci i tempi tecnici per garantire immediatamente la serie B (la domanda di ripescaggio è stata inoltrata in federazione), la società tutta ha voluto concedere a Di Salvatore la possibilità di fare immediatamente il salto di categoria, dimostrando ancora una volta la serietà del sodalizio teramano.

A Di Salvatore, il Basket Teramo 2015 augura una carriera piena di successi e ringrazia il coach per il lavoro svolto.

Ora, in attesa delle decisioni della Fip in merito al ripescaggio in B, il Basket Teramo 2015, trasformatosi in Teramo Basket 1960, dovrà trovare il tecnico che prenderà posto sulla prestigiosa panchina teramana.

FONTE: Uff. Stampa Basket Teramo 2015

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy