Il Direttivo LNP: Verona potrà disputare la EuroChallenge, sondaggio per nuove regole sugli Under

Il Direttivo LNP: Verona potrà disputare la EuroChallenge, sondaggio per nuove regole sugli Under

Commenta per primo!

Si è riunito oggi a Bologna il Consiglio Direttivo di Lega Nazionale Pallacanestro. Questi gli argomenti trattati e le conseguenti delibere.

È stato dato mandato agli avvocati Martinelli e Maiorana di analizzare le modifiche allo Statuto determinate dal nuovo riposizionamento del campionato di Serie C in ambito regionale. Sempre all’avvocato Martinelli è stata affidata la valutazione delle procedure definite dalle normative antiriciclaggio in materia di emissione di bonifici, da parte delle Associate verso la LNP, quali cauzioni.

Ai fini di una migliore gestione dei costi fiscali ed amministrativi di LNP sarà valutata, come previsto dall’attuale Statuto, la possibile trasformazione da Associazione in Consorzio, affidata la stessa all’avvocato Martinelli ed al dottore commercialista Spera.

Sulla proiezione di bilancio al 30 giugno 2015, evidenziate incongruenze sul budget della LNP già presentato nello scorso settembre 2014, è stato dato mandato al DG Coldebella di rivalutare la prospettiva di budget in un lavoro congiunto con il dottore commercialista Spera.

In vista della prossima edizione di LNP All Star Game, il Direttivo ha condiviso l’intendimento di svolgerlo con l’indirizzo di valorizzare i migliori prospetti italiani del prossimo campionato di Serie A2.

E’ stata valutata la proposta di erogare, in accordo con FIP, i servizi LNP anche alle squadre partecipanti al prossimo campionato di Serie C. Coinvolgendole nell’attività della LNP attraverso il progetto Minors.

In riferimento alle problematiche del sito web LNP, è stato dato mandato al presidente Basciano ed al consigliere Manca di avviare in tempi rapidi le trattative per una revisione contrattuale con il fornitore Informatica Comense (sito web) valutando, se necessario, tutte le proposte del mercato, al fine di un miglioramento della gamma di servizi offerti.

In vista della prossima stagione è stata affidata al DG Coldebella una revisione delle norme di valutazione del minutaggio dei giocatori Under, il cui monitoraggio è affidato ad LNP su delega FIP.

Su proposta del presidente Basciano, saranno assegnati riconoscimenti alle Società affiliate con almeno 50 anni di attività ininterrotta. Il premio sarà illustrato a Forlì, nei giorni della Final Four di Serie B di metà giugno. La consegna si svolgerà in occasione della presentazione dei campionati 2015/2016.

E’ stato affidato al DG Coldebella l’incarico di valutare la disponibilità della Società Scaligera Verona ad accettare la proposta di wild-card per partecipare alla prossima edizione di Fiba Eurochallenge 2015/2016. Il diritto è stato maturato a seguito della recente vittoria in Coppa Italia di Serie A2. Si precisa che la Scaligera Verona è l’unica avente diritto alla partecipazione.

Il Direttivo ha approvato la proposta contrattuale dell’azienda Open Sky Live, che porterà, iniziando già con i playoff 2015, al cablaggio via satellite di tutti i campi della prossima Serie A2. Open Sky Live assumerà la qualifica di partner tecnologico di LNP per la trasmissione internet delle partite e di eventi live.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy