Il PalaEinaudi di Moncalieri è inagibile

Il PalaEinaudi di Moncalieri è inagibile

La casa della PMS Basketball, che comprende Almag Moncalieri (B Maschile) e Pallacanestro Torino (A1 femminile) è stata vittima della recente alluvione.

Commenta per primo!

Tutto il mondo PMS Basketball ha dovuto rallentare il corso delle proprie attività avendo subìto un duro colpo proprio al PalaEinaudi, il palazzetto di Moncalieri dove giocano Almag Moncalieri e Pallacanestro Torino, oltre tutto il settore giovanile “madeinpms”.

Purtroppo la recente alluvione ha invaso la parte sottostante al campo di basket compromettendo impianti elettrici e caldaie, palestra fitness, le aree di preparazione atletica, magazzini, spogliatoi, lavanderia, l’adiacente campo di gioco all’aperto da basket, il campo da calcio a 5 e quello a 11 compromettendo pertanto anche le attività di altre società sportive che si appoggiavano all’Impianto Sportivo Luigi Einaudi.

Data la situazione, di cui al momento non è prevista una soluzione a tempi brevi, è già stata rinviata a data da destinarsi la partita di Serie B maschile tra Almag e Fabiani Montecatini, mentre per quanto riguarda la A1 femminile, per la partita tra Pallacanestro Torino e Pallacanestro Vigarano, sono state allertate Lega, FIP e squadra ospite con la speranza che ci possano essere risvolti positivi entro giovedì, in alternativa la partita potrebbe esser spostata al PalaRuffini lunedì prossimo, ma al momento non possono esserci certezze.

Ovviamente il personale dell’impianto, con l’aiuto della Protezione Civile, si sta prodigando per cercare di migliorare la situazione nel minor tempo possibile, ma come è giusto che sia le priorità di quanto accaduto danno precedenza alle migliaia di persone che nel momento dell’alluvione hanno dovuto lasciare le proprie case ed attività e che hanno subìto danni alle proprie residenze.

Questo il video di PMS della situazione attuale dove si sta cercando di ripristinare la normalità nel minor tempo possibile:

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy