Inside Serie B Final Four: Eurobasket Roma

L’Eurobasket sbarca a Montecatini per cercare di chiudere il discorso Serie A2. I capitolini giungono all’ultimo impegno di una stagione lunga e dura, quanto avvincente e stimolante.

L’Eurobasket sbarca a Montecatini per cercare di chiudere il discorso Serie A2. I capitolini giungono all’ultimo impegno di una stagione lunga e dura, quanto avvincente e stimolante. Dopo aver chiuso la questione primo posto in stagione regolare con molte giornate di anticipo, la Roma Gas&Power ha saputo imporsi brillantemente anche nella post – season, in cui il percorso netto di 8-1 ha permesso all’Eurobasket di staccare velocemente il ticket per Montecatini. Empoli, Scauri e Cassino sono le vittime in materia playoff dei ragazzi di Bonora, capaci di trovare la via della vittoria sia imponendo la propria difesa di ferro, come nella semifinale contro Scauri, che aumentando di parecchi giri il proprio ritmo offensivo, con gara 3 e gara 4 della serie contro Cassino a fare da testimone.

La sfidante nella prima finale per la promozione dell’Eurobasket sarà la Dino Bigioni Shoes Montegranaro che, in questa stagione, ha già incrociato i capitolini nella semifinale della Coppa Italia di Rimini. Il precedente incontro sorrise ai romani, capaci di rubare subito l’inerzia del match e di distanziare Montegranaro per 85-71, con 16 punti e 11 rimbalzi di Marcelo Dip. Le carte principali che l’Eurobasket si giocherà in quel di Montecatini sembrano essere l’autoritaria fase difensiva, la capacità di trovare sempre un protagonista diverso e la solidità mentale del gruppo, che va alla ricerca di una promozione che sarebbe storica per la società del Presidente Buonamici.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy