La PMS Basketball vuole ripartire dopo l’alluvione

La PMS Basketball vuole ripartire dopo l’alluvione

RIPARTIAMO #ALLTOGETHER, questo il titolo del comunicato di PMS Basketball a riguardo della richiesta di aiuto per rimettere in piedi gli impianti della società dopo i danni causati dall’alluvione della settimana scorsa.

Commenta per primo!

Nella notte tra Venerdì 25 e Sabato 26 Novembre scorso come tutti sapete, la città di Moncalieri in diverse zone è stata sommersa dall’acqua a causa dell’alluvione che si è verificata per le piogge incessanti.
La PMS Basketball, come altre realtà sportive, commerciali e/o private di Moncalieri, è stata messa in ginocchio da questa calamità naturale che per due giorni ha devastato la zona. I danni subiti dal Pala Einaudi e dalle strutture del centro sportivo sono enormi: l’intero impianto di riscaldamento del palazzetto è stato irrimediabilmente danneggiato, la sala pesi è stata devastata sia nelle attrezzature che per quanto riguarda la pavimentazione, totalmente divelta a causa dell’allagamento; lo stesso vale per il sotto palestra, adibita a sala corsi e feste che è stata completamente distrutta, come anche il pulmino societario totalmente sommerso dall’acqua. Inoltre l’alluvione ha reso inutilizzabili da adesso in avanti il campo da calcio, i campi da calcetto e rovinato la pavimentazione del campo da basket scoperto.

L’intera famiglia PMS si è messa subito al lavoro per rimuovere fango e detriti da tutti i locali interessati; tutti insieme, staff, tesserati, custodi, amici ed ovviamente l’efficientissima Protezione Civile, stanno lavorando per riportare la situazione alla normalità.

Il Pala Einaudi e la PMS hanno bisogno che i ragazzi tornino a svolgere la propria attività quotidiana, ma per farlo ci sono ingenti costi da sostenere; costi che al momento ricadranno direttamente ed esclusivamente sulle spalle della nostra società.

La PMS chiede a tutti Voi un sostegno economico, anche contenuto, per aiutarci a sostenere le spese necessarie per riprendere regolarmente le attività sportive che si svolgevano normalmente al Pala Einaudi.
La società a tal proposito, ha aperto un conto corrente bancario, mediante il quale tutti coloro che vorranno contribuire ,anche in minima parte, al ripristino lo potranno fare, attraverso una semplice erogazione liberale.
Per erogazione liberale si intende il versamento di una somma a titolo personale a favore di una società sportiva dilettantistica quale è PMS Basketball, finalizzato ad una determinata iniziativa.

La somma donata potrà essere detratta al 19% su importi sino a € 1500,00.
Per avere diritto alla detrazione è necessario che il versamento venga effettuato tramite bonifico, assegni bancari non trasferibile e circolari. (Attenzione il versamento in contanti non consente la detrazione)

Per il versamento il conto di riferimento è:
BANCA SELLA agenzia di Moncalieri IBAN: IT76B0326820000052880467670
Intestatario conto: PALLACANESTRO MONCALIERI SAN MAURO srl Specificate nella causale: Erogazione liberale post alluvione Pala Einaudi

Tutti coloro che effettueranno l’erogazione con bonifico e/o con assegno bancario potranno richiedere in segreteria la ricevuta valida ai fini detrattivi. Gli assegni potranno essere consegnati presso le segreteria del Pala Einaudi e del Pala Burgo.

Chi vorrà donare anche solo una cifra simbolica in contanti lo potrà fare consegnando una busta al proprio dirigente di riferimento o farlo direttamente c/o le due segreterie negli orari di apertura; a fronte di questa erogazione riceveranno una ricevuta generica, non detraibile, che giustificherà il versamento.

Vi chiediamo di combattere insieme a noi ancora una volta questa importantissima battaglia, ringraziandovi sin da ora per tutto quello che riuscirete a fare per noi e con noi.

#ALLTOGETHER

Uff. Stampa: PMS Basketball

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy