L’Assigeco passa ad Orzinuovi, in evidenza Ricky Perego e Darryl Jackson

L’Assigeco passa ad Orzinuovi, in evidenza Ricky Perego e Darryl Jackson

Commenta per primo!
Foto Stefano Costa – Foto Sport Lodigiano

GaGà Orzinuovi- Assigeco Casalpusterlengo 54-63

GaGà ORZINUOVI: Motta 3, Mazzucchelli , Perego 11, Valenti 8, Riccardi , Cantone 5, Bracci 2, Ruggiero 8, Bona 11, Brighi 6 . All. Eliantonio.

ASSIGECO CASALPUSTERLENGO: Rossato , Chiumenti 11, Fultz 5, Vencato 5, Brigato , Poletti 3, Dincic 2, Pagani , Austin 17, Jackson 20 . All. FINELLI. ARBITRI: Sordi e Zoni di Cremona NOTE: Parziali: 17-24; 31-36; 39-53 .

Note: Punteggio azzerato ogni quarto da 8’ ciascuno.

Inizia con un’amichevole di livello la stagione sportiva targata PalaOrzi, con la Gagà che ospita l’Assigeco di Casalpusterlengo per testare i progressi della preparazione.
Orzinuovi scende in campo già con un grande assente, Giuliano Samoggia, che accusa ancora i postumi di una caduta rimediata in allenamento, ma riesce comunque a reggere il ritmo dignitosamente. I primi tre minuti sono tutti per i lodigiani che, trainati da Fultz, strappano un bel parziale di 9-2. Subito la risposta degli orceani dall’arco dei tre punti che, con Perego e Brighi, riaprono la partita. Il primo quarto continua con stacchi e allunghi da parte degli ospiti, decisamente superiori nella zona pitturata, sempre però riacciuffati grazie alle buone giocate di Perego. La prima frazione di gioco si chiude 17-24 per gli ospiti. Il secondo quarto mette in mostra le buone condizioni di Motta, appena entrato, protagonista di un parziale di 10-2. La risposta della coppia Vencato-Austin non si fa attendere, però, e in poco è già 12-10. Alla fine si chiuderà sul 14-12 Gagà (31-36 il totale). Il terzo quarto premia la migliore preparazione atletica dell’Assigeco, e la messinscena è tutta diretta da coach Finelli di Casalpusterlengo, che costringe i padroni di casa a subire un 8-17 decisamente poco piacevole (39-53). Durante l’ultimo quarto Bona e Jackson si sfidano a singolar tenzone dai tre punti, stoccando un 6-6 che strappa l’ovazione dei molti già presenti al PalaOrzi. Alla fine è l’orgoglio orceano che spinge la Gagà ad aggiudicarsi l’ultimo quarto 15-10. Il totale complessivo, comunque, vede vincitore l’Assigeco Casalpusterlengo per 54-63.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy