Matera: si riaprono i giochi per il ripescaggio in A2

Matera: si riaprono i giochi per il ripescaggio in A2

Spiragli positivi dagli ultimi incontri della scorsa settimana. Il Cda: “Non lasceremo nulla di intentato”

Commenta per primo!

Note positive dall’ultima, serrata riunione del Consiglio d’amministrazione, tenutosi nella sede sociale dell’Olimpia Matera. Pasquale Lorusso e Rocco Sassone hanno riscontrato alcuni elementi utili e favorevoli verso la partecipazione alla prossima serie A2. Le nuvole e i dubbi che circondavano l’Olimpia nei giorni scorsi, soprattutto dal punto di vista dell’interessamento al progetto del territorio, sembrano essere meno dense, ma non ancora del tutto svanite. Gli incontri svolti nell’ultima settimana, infatti, hanno permesso ai componenti del Consiglio d’amministrazione di riaprire i giochi verso il ripescaggio.

Un momento importante, se non fondamentale, nel futuro immediato della società biancazzurra. Il presidente, Pasquale Lorusso e il vice presidente, Rocco Sassone vogliono concedere ulteriore fiducia all’ambiente materano, per puntare al massimo ed avrebbero trovato il giusto input, o almeno dei primi piccoli passi, verso la scelta finale. “I segnali, seppur flebili ed insufficienti in questo momento, sono arrivati e gli abbiamo raccolti con lo spirito giusto, per non lasciare nulla di intentato” hanno commentato Sassone e Lorusso.

Una decisione che sarà presa, in modo definitivo, entro le ore 13 del prossimo mercoledì 3 agosto 2016, ma che certamente gode di nuovo e rinnovato entusiasmo. La serie A2 torna ad essere una possibilità concreta per l’Olimpia Matera. Lorusso e Sassone stanno continuando a mettere in atto ogni possibile azione, concretizzando il proprio impegno quotidiano per l’Olimpia. E, con i primi accenni di interesse da parte del territorio, colti al volo dai componenti del Cda inoltre, si può ancora sperare in un futuro nella seconda categoria nazionale per la città dei Sassi.

Uff.Stampa Olimpia Matera

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy