Memorial Ciarloni: Montegranaro batte nettamente Teramo e si aggiudica il torneo

La Poderosa si impone per 73-56. Teramo si consola col premio di miglior giocatore assegnato a Lagioia.

Commenta per primo!

Il torneo “Mare nel Canestro” di Senigallia si conclude con una vittoria della Poderosa Montegranaro a spese del Teramo Basket 1960. La partita, pur essendo un’amichevole, ha il sapore di Serie A, dato che entrambe le compagini fino a pochi anni fa battagliavano nella massima categoria italiana. I marchigiani si affidano alla capacità realizzativa di Paesano, Broglia e Gueye, che non deludono mettendo insieme 47 punti su 73 di squadra. Per i ragazzi di coach Bianchi, invece, brutta serata al tiro: le percentuali sono pessime dall’arco, i due leader Tessitore e capitan Gaeta hanno le polveri bagnate e non incidono. I gialloblu non fanno sconti e stravincono di 17 lunghezze.

Parziali: (28-14, 19-12, 24-16, 2-14)

MONTEGRANARO 73 TERAMO 56

Montegranaro: Dip 6, Ortenzi, Urso, Paesano 15, Ciarpella, Rivali 9, Marzullo 5, Bedetti 8, Broglia 13, Gueye 17. All.: Ceccarelli.
Teramo: Papa 12, Manente, Gaeta 2, Nolli, Salamina, Lucarelli, Lagioia 11, Angelini 12, Tomasello 8, Tessitore 11. All.: Bianchi.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy