Orlandina, positivo il primo scrimmage della stagione

Orlandina, positivo il primo scrimmage della stagione

Positiva la prima uscita della Betaland Capo d’Orlando impegnata nel pomeriggio di oggi in uno scrimmage con il Basket Barcellona sul parquet del PalaSerranò di Patti.

Commenta per primo!

Positiva la prima uscita della Betaland Capo d’Orlando impegnata nel pomeriggio di oggi in uno scrimmage con il Basket Barcellona sul parquet del PalaSerranò di Patti. Dopo la prima dura settimana di lavoro in ritiro presso Tripi (ME) nella splendida struttura di Borgo Abacena i ragazzi di coach Di Carlo hanno mostrato una discreta condizione fisica e una buona chimica di squadra. La temperatura elevata all’interno della struttura non ha limitato il pubblico, accorso in un buon numero, che ha potuto godere di una gara giocata a ritmi piuttosto alti.

TABELLINI

Betaland Capo d’Orlando – Basket Barcellona 79-44 (parziali: 22-9, 40-17,66-33)

Betaland Capo d’Orlando: Fitipaldo 8, Iannuzzi 12, Laquintana 4, Diener 5, Archie 10, Stojanovic 6, Berzins 8, Babilodze 5, Stolic, Walker 10, Zanatta, Pavicevic 5. All: Di Carlo

Basket Barcellona: Sereni 15, Piperno, Varotta, Stefanini 8, Brunetti 14, Ippedico 3, Paunovic, De Angelis 4, Teghini. All: Nisic

CRONACA

Betaland in campo con Fitipaldo, Diener, Stojanovic, Archie e Iannuzzi dall’inizio. I primi due punti della stagione arrivano da un post basso di Stojanovic. Sereni sblocca dopo 3’ il tabellino per Barcellona. I biancazzurri mostrano buona gamba e trovano canestri con continuità in transizione. Coach Di Carlo, come prevedibile, fa ruotare i suoi uomini e il primo quarto si chiude 22-9 per Capo d’Orlando. Ritmi elevati anche nel secondo parziale che è aperto dal gioco da tre punti concretizzato da Berzins, il lettone sfrutta la palla recuperata da Fitipaldo in difesa e va a segno nonostante il fallo subito. Si mette in evidenza Iannuzzi che sigla sei punti di fila, tra cui due spettacolari grazie all’alley-oop di Stojanovic. Il gioco offensivo della Betaland è in questa fase focalizzato più sotto le plance e questo permette agli uomini di Di Carlo di andare all’intervallo 40-17. Nella seconda metà di gioco l’obiettivo è non far scemare il ritmo di gioco e l’aggressività in campo. La terza frazione termina ancora a favore dell’Orlandina (26-16), nell’ultimo quarto entrano anche i 2000 Zanatta e Stolic. La gara termina tra gli applausi dei presenti e delle due panchine 79-44 per l’Orlandina.

DICHIARAZIONI

Coach Di Carlo: «È stata una prima uscita molto interessante per noi dello staff per capire il carattere della squadra, e così come pensavamo questo gruppo ne ha tanto. I ragazzi venivano da una grande settimana di lavoro, posso dire di essere soddisfatto di questa prima gara. Ci stiamo preparando al meglio in questa pre season per affrontare una stagione lunga e difficile come questa. Noi continuiamo a portare avanti il nostro lavoro e a far crescere questa squadra. Speriamo di poter giocare un bel basket durante il corso di questa stagione».

FONTE: Uff. Stampa Orlandina Basket

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy