Orzinuovi espugna Trieste, lo Jadran dice addio alla Serie B

Orzinuovi espugna Trieste, lo Jadran dice addio alla Serie B

Commenta per primo!

JADRAN FRANCO TRIESTE – ORZINUOVI 78:86 (30:16, 37:35, 63:69)

JADRAN: Ban 17 (2:3, 3:6, 3:5), De Petris 19 (5:7, 7:9, -), Franco 7 (1:2, 0:3, 2:5), Malalan 9 (2:3, 2:4, 1:2), D. Batich 8 (1:1, 2:6, 1:3), M. Batich 3 (-, 0:1, 1:1), Ridolfi nv, Moruzzi 13 (-, 2:4, 3:6), Diviach 2 (-, 1:2, 0:1), Zobec 0 (-, 0:1, -). Allenatore: Walter Vatovec.
Palle perse: 16, recuperate: 4; assist 14; rimbalzi: 26 (17 + 9). falli di squadra: 22. 5 falli: De Petris, Malalan.

ORZINUOVI: Mazzucchelli 0, Ferrarese 6, Bedetti 4, Requena 16, Broglia 20, Panni 16, Longobardi nv, Paunovic 0, Soloperto 6, Martini 18. Allenatore: Paolo Massimo Bernardi.
Palle perse: 11, recuperate: 11; assist 15; rimbalzi: 32 (20 + 12). falli di squadra: 20. 5 falli: Soloperto.

Lo Jadran ha concluso la sua avventura in serie B nazionale con una sconfitta contro Orzinuovi. I padroni di casa hanno iniziato molto bene e con gli infermabili Ban e De Petris hanno segnato ben 30 punti nel solo primo quarto. L’attacco però si è un po’ inceppato nel secondo quarto, il che ha permesso a Orzinuovi di portarsi sul meno 2 prima dell’intervallo lungo. Gli ospiti si sono costruiti un margine di 7 punti di vantaggio (55:62) in un terzo quarto in cui sono stati gli attacchi a farla da padrone, visti i 60 punti complessivi segnati dalle due squadre in soli dieci minuti. Con una tripla di Moruzzi lo Jadran si è portato sul meno 2 nel quarto quarto, ma Orzinuovi ha reagito immediatamente, portandosi sulla doppia cifra di vantaggio che ha portato in dote agli ospiti una meritata vittoria.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy