Piacenza sconfitta da Orzinuovi, nel weekend il torneo di Desio

Piacenza sconfitta da Orzinuovi, nel weekend il torneo di Desio

Orzinuovi 81–64 Bakery Piacenza

Commenta per primo!

Orzinuovi 81–64 Bakery Piacenza (28-15, 42-32, 65-48)

Orzinuovi: Cantone 3, Ruggiero 6, Scanzi 11, Perego 8, Piunti 13, Tourè 3, Lorenzetti 13, Bona 23, Bonetti, Salinelli 1. All. Crotti

Piacenza: Sanguinetti 15, Soragna NE, Rezzano 14, Zatti NE, Guerra 2, G. Samoggia 11, Banti 9, M. Samoggia 2, Marzaioli 2, Magrini 9, Libè NE. All. Steffè

Arbitri: Ricci e Villa (entrambi di Brescia)

A quattro giorni di distanza la Bakery Piacenza e Orzinuovi si incontrano nuovamente per la sfida di ritorno, questa volta nella cornice del Palambienti di Orzinuovi.

Piacenza (ancora alle prese con l’assenza del proprio capitano e leader emotivo Soragna) parte con Sanguinetti, Marzaioli, M. Samoggia, Rezzano e Banti, la notizia è il ritorno di Giuliano Samoggia dopo lo stop precauzionale nel match di sabato 3: per lui nel corso della partita vi saranno diversi minuti di impiego ben ripagati con 11 punti.

Ad aprire le marcature è Scanzi con una conclusione pesante: è l’inizio del monologo dei locali, capaci di spingersi fino al 10-0 dopo 3′. Ci pensano Sanguinetti e Marzaioli a smuovere il tabellone biancorosso con due appoggi al vetro. Piacenza è ora in partita e con i 6 punti consecutivi di Banti si riporta a -2, prima che Ruggiero colpisca nuovamente dalla lunga distanza peri l 15-10. Orzinuovi tenta nuovamente l’allungo con le triple di Bona: quella allo scadere vale il massimo vantaggio locale, 28-15 alla fine del primo quarto.

L’avvio del secondo parziale è l’esatta fotocopia del primo, a ruoli invertiti. Samoggia segna la prima tripla e consegna a Guerra l’assist nell’azione successiva, poi sale in cattedra Rezzano: il parziale biancorosso è di 10-0 in due minuti e mezzo. I locali ritrovano il feeling con il canestro, ma la Bakery è brava a non farsi sorprendere: al 17′ il punteggio è di 35-31. Gli ultimi tre minuti, tuttavia, ristabiliscono la doppia cifra di margine con i punti di Bona. Piacenza vince 14-17 il parziale, ma Orzinuovi nel computo totale si trova avanti per 42-32.

Le due formazioni hanno ormai preso le misure e danno vita ad un terzo quarto di sostanziale parità fino al 28′: Orzinuovi tenta poi un altro allungo sul 63-46 grazie al gioco corale messo in mostra dai ragazzi di coach Crotti. Il terzo parziale è vinto dai padroni di casa per 23-16 (65-48 il totale). Le gambe sono ormai pesanti: i ritmi e soprattutto le percentuali sono quindi destinati a calare negli ultimi dieci minuti, vissuti anch’essi in parità nel punteggio. Finisce 81-64, per Piacenza ora due giorni per ricaricare le pile prima di scendere nuovamente in campo: nel weekend è in programma il Torneo città di Desio, con la sfida di sabato 10 contro Sangiorgese dell’ex Cuccarese, mentre domenica sono previste le finali.

Sabato 10 Settembre

Ore 18.00: Pall. Piacentina-Sangiorgese Basket

Ore 20.00: Rimadesio-Valsesia Basket

Domenica 11 Settembre

Ore 16.00: finale 3°/4° posto

Ore 18.00: finale 1°/2° posto

Uff.Stampa Pall.Piacentina

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy