Riscatto Napoli, Latina KO

Riscatto Napoli, Latina KO

Commenta per primo!

A distanza di una settimana esatta, la Benacquista Assicurazioni Latina Basket ha restituito la visita all’Azzurro Napoli, disputando un’altra partita di allenamento, questa volta sul campo della compagine campana, nell’accogliente cornice del PalaCoppola di Monte di Procida. Si è trattato del secondo test consecutivo in trasferta per i pontini che, dopo lo scrimmage dello scorso mercoledì con Scafati, sono stati nuovamente impegnati in terra campana. Come per le precedenti occasioni, anche in questo caso la partita è stata utile per provare soluzioni, testare meccanismi di difesa e azioni offensive studiati in allenamento.

Per Napoli non hanno preso parte allo scrimmage Martino, che sta gradualmente recuperando da una fastidiosa distorsione alla caviglia, Spera tenuto ancora precauzionalmente a riposo, e Fall che in settimana, nel corso di un allenamento,si è infortunato al ginocchio. Fall e’ stato sottoposto agli accertamenti strumentali che hanno evidenziato un trauma contusivo con edema della spongiosa condilo femorale. Il giocatore osserverà un periodo di riposo prima di riprendere gradualmente la preparazione.

In questa occasione invece Latina ha dovuto rinunciare a Stanback, bloccato da una temporanea indisposizione.

Sono stati giocati 4 quarti con l’azzeramento del punteggio al termine di ogni Palla a due Napoli Latina periodo, come da accordi tra le due squadre. Il primo quarto è stato molto equilibrato e Latina ha chiuso in vantaggio di una sola lunghezza: 20-21. La seconda frazione ha visto i padroni di casa passare in vantaggio e fissare il punteggio, al termine dei dieci giri di lancette, sul 28-16 in proprio favore. Coach Gramenzi ha variato più volte il quintetto per provare diverse soluzioni e il terzo quarto è stato di marca nerazzurra: 12-16, ma nell’ultima frazione sono ancora i padroni di casa a condurre il gioco, complici anche alcune conclusioni sfortunate al tiro da parte dei nerazzurri, chiudendo il parziale sul 12-7.

Dichiarazione Coach Di Lorenzo: “Sono davvero molto soddisfatto. Ero curioso di vedere i progressi della squadra dopo un’altra settimana di duro lavoro e contro gli stessi avversari del primo scrimmage. Abbiamo fatto un passo avanti notevole sia sul piano fisico che sulla conoscenza del gioco. Abbiamo difeso bene per tutta la gara nonostante anche in questa partita eravamo limitati nelle rotazioni. Ho visto un grande spirito di gruppo della squadra nel giocare insieme. Questa e’ la base sulla quale continuare a costruire il nostro lavoro.

Il prossimo scrimmage della Givova Napoli Basket è in programma mercoledì 9 Settembre a Roma con l’Eurobasket, nemmeno un giorno di riposo invece per gli uomini di coach Gramenzi, che nel pomeriggio di domenica 6 settembre alle ore 18:00 riceveranno, tra le mura amiche del PalaBianchini, la prestigiosa squadra della Juve Caserta, militante in Serie A, in occasione della prima amichevole ufficiale della preseason. L’ingresso al palazzetto sarà gratuito.

GIVOVA NAPOLI – BENACQUISTA LATINA 72-60 (20/21- 28/16 – 12/16 – 12/7)

Napoli: Iannone 7, Martino n.e., Serino 8, Villani 10, Fiorini, Berti 14, Giovannato 6, Sabbatino 12, Perrella, Viscusi, Mastroianni 2, Parrillo 13. Coach Di Lorenzo

Latina: Pagano 1, Veccia 3, Tavernelli 4, Tagliabue 6, Ihedioha 4, Uglietti 5, Mei 17, Pastore 2, Di Ianni, Guerra n.e. Mosley 18. Coach Gramenzi

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy