San Severo supera Cerignola nella prima uscita stagionale

Test positivo per San Severo contro Cerignola.

Commenta per primo!

Alla presenza di oltre 150 tifosi e curiosi si è giocata la prima amichevole della Cestistica con l’Udas Cerignola. Sugli spalti i dirigenti Mazzeo e Gabriele hanno salutato il tresidente Udassino Giuseppe Di Giorgio. I due coach hanno dato priorità all’impostazione di gioco per verificare il lavoro svolto in settimana. Tra le file degli ospiti, assente il nostro ex capitano Scarponi (per impegni familiari) e Sims, il secondo americano, che arriverà mercoledì prossimo. In casa Cestistica Ciribeni fermo precauzionalmente per caviglia gonfia.

Nello starting five di casa partono Morgillo, Cecchetti, Ikangi, Torresi e Dimarco. Gli ospiti iniziano con Cooper, Gambarota, Marchetti, Leo e Tredici e partono forte con 475 da tre nel primo tempo, contenuti da Dimarco che ne piazza due. Torresi e Fabi propongono un 2vs1 da manuale e insieme ad Ikangi firmano il finale del primo quarto sul 24-23.

I secondi dieci minuti trascorrono in modo interlocutorio con le riserve. Torresi rientra e fa 2/3 da tre; a metà partita gli ospiti sono sul +2. Cambio campo, e la partita diventa più agonistica: Morgillo ha il suo bel da fare contro Leo e le difese si chiudono, ma ancora non sempre ermeticamente. A 2:20 dalla fine Ikangi salta eschiaccia da medaglia, la terza frazione termina 18 pari.

Ultima frazione con pathos: Torresi prende un colpo involontario in pieno viso, ma per fortuna nulla di grave. In campo si fa anche Cena con una palla recuperata e qualche bel piazzato dalla lunga distanza, Cecchetti con un semi-gancio d’altri tempi e Fabi a far girare i compagni. Finisce con un leggero vantaggio interno, 18-14.

Uff.Stampa Cestistica San Severo

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy