Serie B. A Scauri tocca l’Eurobasket, trasferta difficile per i pontini

Serie B. A Scauri tocca l’Eurobasket, trasferta difficile per i pontini

Commenta per primo!

Una trasferta proibitiva attende l’In Più Broker Basket Scauri in questo fine settimana, che la vedrà affrontare nella settima giornata di andata un’altra delle pretendenti alla promozione finale, la Roma Gas & Power Eurobasket Roma, finora imbattuta.

La squadra pontina è reduce dalla sconfitta di Scafati, ma soprattutto dall’avvicendamento tecnico avvenuto alla vigilia della partita con l’Azzurro Napoli, che ha visto la Società rescindere il proprio rapporto di collaborazione con Tiziano Addessi. Una scelta non facile, ma saggia, che la dirigenza ha preso chiamando per il prosieguo del campionato Renato Sabatino, un allenatore navigato ed esperto per questa categoria, che ha accettato senza esitazioni la proposta e che, oltre a confermare un validissimo collaboratore come suo vice, Vincenzo Pontecorvo, ha subito chiesto e ottenuto di avere al proprio fianco una vecchia conoscenza della pallacanestro scaurese, quel Renato Lombardi preparatore atletico tra i più affermati del panorama sportivo italiano, che ha subito accettato con entusiasmo.

Perciò una squadra che deve ora resettarsi e trovare quei meccanismi che le potranno garantire di potersi giocare un posto tra le prime otto che accederanno ai play-off promozione. Roma non è certo la partita da vincere, ma sarà un utile banco di prova per saggiare le prime due settimane del nuovo corso tecnico.

L’Eurobasket del Presidente Buonamici si sta imponendo, a sua volta, come la seconda realtà romana, dopo la Virtus Roma, con una prospettiva di crescita molto concreta. E la squadra è stata allestita con l’intento di ottenere quella promozione lo scorso anno sfuggita nella finale contro Rieti. L’organico, guidato in panchina da una stella della pallacanestro italiana come Davide Bonora, è di indubbio spessore, con il faro Alessandro Righetti, che non ha bisogno di presentazioni e che ha già dimostrato di essere l’uomo della differenza. Accanto a lui le triade argentina, con Nicolas Stanic, play di notevole esperienza, Marcelo Dip e Duilio Birindelli, e Valerio Staffieri, che proprio a Scauri ha avuto l’opportunità di fare la sua prima esperienza in serie B e che ha recentemente affermato di avere ricordi bellissimi di quel periodo, della Società di grande tradizione e di un pubblico fantastico, sportivo, appassionato e competente.

La partita inizierà alle ore 18,00 di sabato 7 novembre, sarà diretta dai signori Nicola Tammaro di Giffoni Valle Piana (SA) e Nicola Mancini di Caserta e andrà in diretta radio sul sito www.timeoutchannel.it.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy