Serie B: Aquila Palermo.Lima: “Contro Monteroni gara tosta. Ci aspettiamo tanto dal pubblico”

Serie B: Aquila Palermo.Lima: “Contro Monteroni gara tosta. Ci aspettiamo tanto dal pubblico”

Commenta per primo!

Palermo – Probabilmente è un dei quarti di finale più interessanti ed equilibrati di tutti play off, esattamente come le due gare di regular season terminate entrambe all’overtime. Due gare diverse ma simili e quasi con il medesimo punteggio: 94 -89 al PalaCus (il PalaMangano era indisponibile per le note vicende) e 90 -95 al Pala Quarta-Lauretti, in quello che segnò l’esordio di Gianluca Tucci sulla panchina biancorossa.

“Arriviamo ai playoff – dice il coach avellinese – certi delle nostre idee, ci aspetta tanto lavoro tattico in preparazione, contro un avversario come Monteroni che era forse il più temibile. Sarà una serie equilibrata”. Per entrambe le squadre sarà una prima assoluta a questi livelli. L’Aquila l’anno scorso di questi tempi era impegnata nei play off di Dnc e si preparava al derby cittadino contro il Green Basket, Monteroni era già in B ottenendo una salvezza risicata.Quest’anno Palermo,  dopo avere dominato la C, ha allestito un’organico di prim’ordine per recitare un ruolo da protagonista e l’artefice di questo miracolo sportivo è l’ex Gm della Pallacanestro Trapani, Francesco Lima: “Fondamentalmente adesso si riparte da zero – ha rivelato il general manager Francesco Lima – e cominciare contro un’ottima squadra come Monteroni non ci concederà il lusso di partire sottotono o poco concentrati. “

“Abbiamo sempre ammesso – prosegue Lima – che questa squadra potesse fare bene, chiudiamo terzi solo per dei suicidi come quelli con Mola e Martina Franca. Ringrazio i nostri tifosi che ci erano un po’ mancati in questi mesi. Adesso speriamo di incuriosire più persone ai playoff, nei confronti di questi matti che nel giro di due anni si giocheranno la possibilità di andare in Serie A”.

Domenica al PalaMangano è previsto il gran pienone. Dalle ore 18, dal momento della palla a due, è severamente vietato distrarsi.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy