Serie B: attenzione San Severo, arriva Senigallia

Serie B: attenzione San Severo, arriva Senigallia

La diciottesima giornata del Girone D di Serie B vede la Cestistica Città di San Severo ospitare tra le mura amiche l’insidiosa Senigallia. La squadra marchigiana è stata l’unica assieme a Montegranaro a fermare la corsa dei gialloneri, che in questo campionato hanno appunto raggranellato sinora solo due sconfitte.

Al momento l’Allianz ha un ruolino di marcia pari 13 vittorie filate, se l’organico di coach Coen vorrà il 28esimo punto consecutivo dovrà sudare le celeberrime sette camicie per superare i biancorossi della Goldengas. La Cestistica è a quota 30 punti, a pari della Poderosa Montegranaro, che occupa la prima piazza solo per via della classifica avulsa, vincere significherebbe anche tenere a debita distanza le inseguitrici Falconara e Campli.

San Severo è reduce dal successo sofferto in quel di Taranto nel turno precedente, mentre Senigallia dall’inaspettata sconfitta casalinga patita contro Vasto, che ora relega i marchigiani al sesto posto a quota 18 assieme a Pescara, a ben 4 lunghezze dalla quinta della classe Ortona.

Interessante la sfida che sottocanestro opporrà i gialloneri Quarisa (14.2) ed Ikangi (9.9) a Pierantoni (12.5) e Marinelli (11.7). Fantasia, ordine e concretezza anche in cabina di regia, dove Dimarco (9.4) e Ricci (11.2) dovranno sovrastare le giocate e le intuizioni di Maddaloni (10.6) e Gnaccarini (10.6). Dall’arco capitan Scarponi (10.6) e Ciribeni (12.3) avranno il loro bel da fare al cospetto di Barsanti (14.9).

La squadra sanseverese dovrà avere la meglio sul team di coach Valli per far esplodere il “Falcone e Borsellino”, che attende la quattordicesima gioia consecutiva, la sedicesima stagionale. La palla a due verrà contesa nell’impianto sportivo indoor più grande della Capitanata alle 18.00 di domenica 24 gennaio 2016.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy