Serie B. Bisceglie corsara a Palermo, pugliesi avanti nella serie

Serie B. Bisceglie corsara a Palermo, pugliesi avanti nella serie

Commenta per primo!

AQUILA PALERMO: Cozzoli 21, Antonelli 7, Merletto 5, Rizzitiello 16, Giovanatto 2, Gottini 6, Tagliareni n.e., Di Emidio 13, Dragna, Caronna n.e, Allenatore Gianluca Tucci

AMBROSIA BISCEGLIE: Torresi 24, Gambarota 5, Stella 17, Corral 18, Caceres 15, Falcone n.e., Abassi, Cena 2, Vitanostra n.e. Smorto.. Allenatore: Pasquale Scoccimarro

ARBITRI: Alessio Dionisi, Alberto Perocco

PARZIALI : 7 – 27, 20 – 23, 22 – 19, 21 – 12

L’Ambrosia Bisceglie sbanca Palermo con pieno merito con il risultato finale di 70 – 8., e torna in vantaggio nella serie per 1 – 2. Gara subito in salita per i biancorossi di coach Tucci non riescono ad entrare in partita nè in attacco nè tanto meno in difesa con i pugliesi che ne approfittano e piazzano una serie di triple, con un Torresi strepitoso, e chiudono il parziale a più 20.

Nel secondo quarto ti aspetti una reazione di Rizzitiello e compagni ma sono ancora Stella, Torresi e Corral a bucare la retina.. Palermitani incapaci di una qualsiasi reazione e Bisceglie che a metà quarto vola sul più 30 sul 13 – 43. Tucci chiama l’ennesimo time out ed Aquila cge riesce a limitare i danni prima dell’intervallo lungo chiudendo sul 27 – 50.

Terzo quarto con Bisceglie che inizia a giocare con il cronometro ed Aquila che prova on Cozzoli, Rizzitiello,gravato da tre falli, e Di Emidio a ricucire lo strappo anche se la sensazione che non fosse proprio serata lo si era intuito dalle prime battute.

L’ultimo quarto vede una reazione d’orgoglio biancorosso che recuperano fino al -8 sul 70 – 78 ma non basta. Finisce sul 70 – 81. Domenica si replica con Gara 4. Aquila costretta a vincere per poi andarsi a giocare tutto in Puglia mercoledi 20. Bisceglie in caso di nuovo successo raggiungerebbe Agropoli in finale.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy