Serie B – Campli perfetta, Venafro espugnata

Serie B – Campli perfetta, Venafro espugnata

Seconda giornata e seconda vittoria per i farnesi a punteggio pieno.

Commenta per primo!

Seconda giornata e seconda vittoria per i farnesi a punteggio pieno. Questa volta a subirne il passo è la All Discount Basket Venafro di coach Mascio, sembra che il Moise porti bene alle truppa di coach Millina che dopo Isernia fa punti con un’alta molisana e in terra straniera. La sfida dice 66-88 per i farnesi di capitan Petrucci che si gustano il primo posto in classifica durante il viaggio di rientro. Il match inizia con gli uomini di casa schierati con Smorra, Kushchev, Tamburrini, Chiari Moretti; i bianco/rossi rispondono con Bottoni, Petrucci, Serroni, Serafini e Salafia. Partenza lanciata dei farnesi che dopo aver preso il primo canestro da Kushchev rispondo subito col capitao Petrucci con un siluro da 3 per far capire che non sono venuti a semplicemente in gita di piacere. Quarto abbastanza equilibrato dove entrambe le squadre giocano il loro baske rispondendosi punto su punto a 7 minuti giochi però la Globo-Infoservice  comincia a detare legge e il tabellone recita un bel 13-19 di parziale figlio di una concretezza degli esterni farnesi Serafini (13 pts)e Duranti (21 pts) con Serroni (17 pts) e Petrucci (20 pts) valide bocche da fuoco in appoggio. Venafro tenta di rimanere agganciata al treno con un iper attivo Smorra (7 pts) che fa tanto lavoro ma pochi punti e Moretti (10 pts). Ma il finale di quarto recita un impietoso 18-28 per gli ospiti. Inizia il secondo quarto sulal falsa riga del primo con gli esterni farnesi in continuo martellamento sia sull’uno contro uno che dal tiro sulla linea dei tre punti, a cambiare è il gioco di Venafro che si rende un po’ più concreto e corale Tamburrini (18 pts) prende più coraggio e trova più il canestro insieme a Prete (11 pts), il divario durante il quarto si mantiene stabile intorno ai 13 punti e si va all’intervallo sul 33-46, ma Venafro non è morta, infatti se si va a vedere il parziale di tempo  recita 15-18 a favore degli ospiti. Rientrate sul parquet e immaginiamo ben catechizzate negli spogliatoi, le due squadre riprendono la partita entrambe cariche. Il terzo quarto però segna la vera svolta per la partita in favore dei farnesi, dove Serafini continua a dare concretezza, ed esplode definitivamente Duranti coadiuvato in un crescendo quasi “rossiano” da Serroni e Petrucci e dai buoni tempi di passaggio di Bottioni (7 pts). Tanto lavoro sporco per i due lunghi Rizziero (5 pts) e Salafia (4pts). Questo è il quarto dove Venafro soffre di più e comincia ad accusare il colpo il tabellone recita 42-69 con un parziale di 9-23 per gli ospiti. Ultimo quarto in cui gli uomni di coach Millina non vogliono distrarsi e continuano imperterriti con il loro gioco, dando consistenza e continuità al solco ottenuto precedentemente, Venafro sembra alla corda ma cerca di reagire di gruppo ma forse è tardi a 5 min. dalla fine sul tabellone si legge 54-82, c’è il tempo per un assaggio di Serie B anche per il giovane nardi che va a referto e anche per Scortica. Partita archiviata di forza e senza troppi cali di concentrazione per i bianco/rossi che anche senza Gatti piccolo problema fisico fanno valere la legge farnese anche fuori il PalaBorgognoni.

 

Al Discount Venafro – Globo Infoservice Campli 66-88 (18-28, 15-18, 8-23, 25-19)

Al Discount Venafro: Mario Tamburrini 18 (7/11, 1/4), Angelo Prete 11 (4/9, 0/1), Gioele Moretti 10 (3/8, 1/4), Sasha Kushchev 10 (3/5, 1/1), Ferdinando Smorra 7 (1/4, 1/4), Andrea Chiari 4 (2/3, 0/0), Luca Cancelli 4 (0/1, 1/2), Raffaele Minchella 2 (0/1, 0/1), Alessandro Brusello 0 (0/0, 0/1), Antonio Pepe 0 (0/0, 0/1)

Tiri liberi: 11 / 17 – Rimbalzi: 24 8 + 16 (Sasha Kushchev 7) – Assist: 11 (Ferdinando Smorra 7)

Globo Infoservice Campli: Bruno DURANTI 21 (8/8, 1/1), David Petrucci 20 (5/6, 2/5), Antonio Serroni 17 (4/5, 3/8), Alberto Serafini 13 (2/3, 3/4), Ponziani Riziero 5 (2/4, 0/0), Lucio Salafia 4 (2/4, 0/0), Matteo Norbedo 4 (2/3, 0/0), Riccardo Bottioni 2 (0/3, 0/0), Federico NARDI 2 (1/1, 0/0), Giacomo Scortica 0 (0/1, 0/0)

Tiri liberi: 9 / 10 – Rimbalzi: 32 3 + 29 (Ponziani Riziero 7) – Assist: 19 (Bruno DURANTI, Riccardo Bottioni 3)

Uff.Stampa Globo Infoservice Campli

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy