Serie B. Caos Napoli, i giocatori: “Società inadempiente, entro l’11 marzo ci servono risposte concrete”

Serie B. Caos Napoli, i giocatori: “Società inadempiente, entro l’11 marzo ci servono risposte concrete”

I giocatori di Napoli non ci stanno più all’incertezza degli ultimi mesi.

Commenta per primo!

Tutti i giocatori e tutti i componenti dello staff tecnico considerato come la società Azzurro Basket Napoli si è resa reiteratamente inadempiente rispetto alle obbligazioni assunte ad inizio stagione e che le rassicurazioni circa il saldo dei rimborsi maturati siano state totalmente disattese comunicano che nel caso in cui entro la giornata di venerdì 11 marzo non verrà integralmente corrisposto quanto dovuto a titolo di rimborsi relativi al mese di gennaio valuteranno l’astensione da qualsivoglia attività ivi inclusa la partecipazione alla trasferta di Catanzaro. I Giocatori evidenziano infine come, nonostante diverse promesse loro fatte siano state disattese, hanno sempre fino ad oggi rispettato con professionalità, impegno e serietà tutti gli impegni assunti nei confronti della società, della città e dei tifosi.

FONTE: I giocatori e lo staff tecnico dell’Azzurro Napoli Basket

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy