Serie B. Cefalù implacabile, non c’è scampo per la LUISS

Serie B. Cefalù implacabile, non c’è scampo per la LUISS

Arriva fuori casa la prima sconfitta stagionale dell’ASD LUISS che perde in casa della Zannella Cefalù con il risultato di 89-76 in occasione del 5° turno del campionato di serie B.

Commenta per primo!

ZANNELLA CEFALÙ – ASD LUISS ROMA 89-76

Parziali: 22-15; 44-41; 63-61.

Zannella Cefalù: Biordi 2, Paparella 14, Malagoli 16, Brusca, Losi 5, Lombardo ne, Florio 7, Mollura 19, Sodero 15, Tinto 11. All: Ciaboco.

ASD LUISS Roma: Faragalli 11, Pozzetti 7, Scuderi 13, Ramenghi 23, Faccenda ne, Bonaccorso 10, De Dominicis 2, Beretta 4, Sorrentino, Di Fonzo 6. All: Paccariè.

Arriva fuori casa la prima sconfitta stagionale dell’ASD LUISS che perde in casa della Zannella Cefalù con il risultato di 89-76 in occasione del 5° turno del campionato di serie B.

Match equilibrato per 30’ quello andato in scena in terra siciliana, con le due squadre che hanno lottato duramente per ottenere i due punti in palio, la LUISS per confermarsi in vetta, Cefalù per riscattarsi dopo settimane difficili in cui c’è stato l’avvicendamento in panchina tra Nardone e Luca Ciaboco. Ad avere la meglio è stata la Zannella che nell’ultimo quarto con un parziale di 11-2 ha preso il largo, portandosi dal 63-61 al 74-63 al 33°, con gli universitari che hanno provato a rientrare riuscendo a trovare il -7 grazie a Pozzetti (74-67), ma i canestri di Sodero, Losi e Mollura hanno chiuso i conti sull’89-76 per i siciliani. Primo stop, dunque, per la formazione di Coach Paccariè che cade dopo 4 vittorie consecutive, ma che resta comunque nei piani alti del girone C al secondo posto in compagnia del Cuore Basket Napoli.

Nella sfida a Cefalù sono stati 4 i giocatori luissini in doppia cifra, con Francesco Ramenghi che, dopo essere stato eletto MVP della scorsa giornata, è stato il miglior giocatore della gara con un’incredibile doppia-doppia fatta di 23 punti e ben 14 rimbalzi. A seguire, 13 i punti realizzati da Scuderi, 11 quelli di Capitan Faragalli, e 10 di Antongiulio Bonaccorso, che proprio oggi ha compiuto 19 anni.

L’ASD LUISS tornerà a Roma lunedì mattina, e da martedì inizierà a preparare il primo dei  due match casalinghi consecutivi, che la vedranno opposta al Basket Scauri sabato 5 novembre al PalaLUISS.

FONTE: Uff. Stampa ASD LUISS Roma

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy