Serie B. Cento capolista verso Crema, parla Daniele Demartini: “Crema festeggia ma noi vogliamo vincere”

Serie B. Cento capolista verso Crema, parla Daniele Demartini: “Crema festeggia ma noi vogliamo vincere”

Commenta per primo!

Si riparte dopo la meritata sosta pasquale, e la capolista Tramec Cento viaggia verso Crema, dove domenica (dirigeranno il duo DiFranco-Colazzo) nell’ ultima sua trasferta della stagione, contro la squadra di coach Baldiraghi, all’ ultimo  impegno casalingo e vogliosa di festeggiare la salvezza provando a  fare l impresa. Perché Crema per cercare di stoppare Cento dovrà fare a meno dei 24,5 punti del duo Cardellini- DelSorbo che di fatto hanno ridotto all’ osso le rotazioni negli esterni del tecnico pavese.C ento che va a Crema con la testa giusta, ne è convinto il play Daniele Demartini, che come i suoi compagni ha ancora fame di vittoria « Siamo contenti di aver vinto il girone con 3 giornate d anticipo, ma abbiamo ancora tanta fame, non siamo sazi- ci dice il direttore d orchestra biancorosso- e per questo vogliamo continuare il nostro percorso in attesa dei play off. Abbiamo chiuso la pratica campionato ci fa giocare senza enormi pressioni, ma sia io che i miei compagni sappiamo che se giochi in maniera superficiale, rischi di fare brutte figure, quindi a Crema con la giusta testa per vincere, poi dopo Bergamo si parlerà dei play off». A Crema c è aria di festa ma Daniele non si fida « Potrebbe uscire una gara strana, loro al completo in casa hanno fatto molto bene- chiosa il play- e come sempre i nostri avversari cercheranno di giocare la partita della vita contro la capolista, noi lo sappiamo che tutte ci aspettano al varco per provarci a fare lo sgambetto». Play off in vista, con quali avversari il primo turno «Penso più Pordenone che Lecco – anche se potrei sbagliarmi, ma noi dobbiamo pensare ad un avversario alla volta ,testa a Crema».Tramec prima della classe, lui che di campionati ne ha vinti che idea si è fatto di questa stagione « Abbiamo vinto il girone di B più difficile- a discapito di chi in estate non ci aveva messi tra le 8 della post season. Siamo stati davvero bravi, ma non abbiamo vinto ancora niente, l’impresa sarà quello di vincere i play off, anche se penso che nella storia del basket a Cento un posto i abbiamo guadagnato». Cento che incassa i complimenti di coach Baldiraghi « Sono stati davvero bravi a vincere il girone, mi ricorda quando con Riva vincemmo i play off, eravamo una buona squadra ma non i favoriti» poi con ironia chiede a Marco Albanesi se può lasciare a riposo uno dei suoi big « Così riesco a stare più in partita sorride il tecnico cremasco». È davvero festa e la capolista ospite d onore.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy