Serie B. Cento mette la settima e aggancia il terzo posto, Monsummano dura un quarto

Serie B. Cento mette la settima e aggancia il terzo posto, Monsummano dura un quarto

Commenta per primo!

TRAMEC CENTO – FABIANI MONSUMMANO  94-75

TRAMEC: Stupazzoni, Fontecchio 14 (5/7,1/3), Brighi  5 (1/1,0/3), Contento 30 (1/4,6/8), D`Alessandro 7 (1/3, 1/3), Demartini 8 (4/5, 0/1), Pederzini (0/1,0/1), Benfatto 12 (6/8 da 2p), Andreaus 8 (0/1, 2/3), Caroldi 10 (3/3, 1/2).Allenatore: Giordani

FABIANI: Del Frate, Tempestini 10 (2/6,2/5), Giarelli 22 (8/13, 0/2), Petrucci , Alloune, Morini, Maggiotto 15 (2/7,3/5), Sgobba 14 (4/7,0/1), Tommei 5 (1/7,1/7), Vannini (4/5 da 2p).Allenatore: Niccolai

Arbitri: Balducci di Pordenone e DeBiase di Udine: voto 6,5

NOTE: primo tempo 48-35.Parziali: 22-20, 26-15, 21-18, 25-22
Tiri liberi: Tramec 19/23, Fabiani 15/20.
Rimbalzi: Tramec 34 (off 11 Benfatto 10), Fabiani 32 (off 15 Giarelli 9).Palle recuperate: Tramec 17 (Brighi 4), Fabiani 14 (3 con 3).Palle perse: Tramec 7 (2con 2), Fabiani 11 (Tempestini 4).Assist: Tramec 20 (Demartini 6) Fabiani 14 (Tommei 5).Nessuno uscito per 5 falli.Spetratori: 1100.

Welcome allo show di Contento, da 30 e lode, per una Tramec che cala il settebello, interrompendo il volo della Fabiani che cede con l’onore delle armi di fronte ad una squadra che non perdona ogni minimo errore. Il big match del Pala Archos dura 15 minuti (34-29), ovvero fino a quando le pozioni magiche e gli effetti speciali del duo Giarelli- Maggiotto (22 in coppia all’ intervallo) regalano agli orfani di Scarone quella pazza idea di continuare nel loro momento sì. Ma l’illusione si spegne di fronte al 5/7 da 3 dei padroni di casa nel secondo parziale, certficando un clamoroso 7/13 dall’ arco all’ intervallo lungo. Contento, dopo aver assistito nei primi 10 minuti al lavoro dei suoi compagni, decide di lubrificare il suo mirino, realizzando 30 punti, 1 al minuto. Davanti allo show della guardia giuliana, Monsumnano non ha l’antidoto necessario a fermarlo: la Tramec vola, sospinta da un Demartini in versione extra large, come anche dai rimbalzi e punti del duo Fontecchio- Benfatto, insomma da una squadra che questa volta non necessita di pause di riflessioni per chiudere la contesa. Vola anche a +  21, la Benedetto, su un assist da terra di Demartini per Fontecchio, il canestro che tutti sognano, Monsummano dal canto suo scopre la voglia di Sgobba di non sparire, ma quando Tommei si decide a far canestro, pochi per la verità, il match tra una tripla di Contento ed un assist del Dema ormai è morto sepolto. L’abbraccio di coach Giordani al suo play e gli applausi del pubblico sono il regalo più bello che il play rodigino potesse avere, la standing ovation da «Crazy Horse» per Contento, il giusto premio ad una prestazione monstre.Chissà cosa avrà pensato Monsignor Baviera da lassù, vedendo i suoi nipotini esaltarsi nel nome della sua squadra. Avrà suonato le campane a festa, completata dal ko di Piacenza con Valsesia che significa aggancio al terzo gradino del podio…Lupo Giordani meglio di Harry Potter?

PAGELLE TRAMEC

FONTECCHIO: ormai una certezza è rinato il talento di scuola Virtus..voto 7,5
BRIGHI: il lavoro sporco è il suo pane..bene in difesa..voto 6
CONTENTO: one man show ,9 falli subiti, 10/12 tl chi lo ferma..voto 8,5
D`ALESSANDRO: anche lui si sbuccia i gomiti dietro..voto 6,5
DEMARTINI: fosforo assist e difesa..si merita tutti gli applausi..voto 8
BENFATTO: solita doppia doppia..se li aveva Monsumnano..voto 7,5
ANDREAUS: da inizio ai fuochi d artificio..dietro è una sentenza. Voto 7
CAROLDI: senza strafare illumina il palcoscenico..voto 7
COACH GIORDANI: ha in mano una macchina perfetta o quasi..voto 7,5

PAGELLE  MONSUMMANO

TEMPESTINI: soffre i tentacoli degli esterni di casa..voto 5,5
GIARELLI: il migliore degli ospiti, l ultimo ad arrendersi..voto 7,5
PETRUCCI: fatica nel contenere i diretti avversari..voto 5,5
MAGGIOTTO: si spegne dopo un primo tempo super..voto 6,5
SGOBBA: è un diesel cresce ma nulla può contro Benfatto e soci..voto 6,5
TOMMEI: segna i primi punti al 31 prima colleziona ferri ..e si ricorderà della difesa di Demartini..serata da incubo..voto 5
VANNINI: prova a metterci il fisico, fa buone cose ma Benfatto è fuori categoria..voto 6
COACH NICCOLAI: la sua squadra gioca un basket frizzante ma se non difendi mai o quasi..voto 6

Fotogallery a cura di Roberto Rubbini

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy