Serie B. Cento non si ferma, battuta anche Livorno

Serie B. Cento non si ferma, battuta anche Livorno

Commenta per primo!

Troppa Cento in questa serata livornese. La CFG perde lo scontro contro una delle primissime della classe e rimane a nuotare nella acque poco felici della zona retrocessione.
Un match in cui la Tremec Cento ha dominato sostanzialmente tutti gli aspetti della gara, fermando anche i timidi tentativi di rimonta di Livorno, con quest’ultima sempre sotto nel punteggio.
Purtroppo per coach Quilici, stasera sono mancati gli apporti quanto mai decisivi di Ravazzani e Perin (5-22 in coppia) e conseguentemente Mariani e soci hanno faticato moltissimo.
L’unica nota lieta in casa labronica arriva da Giampaoli, l’unico a segnare con continuità e a guidare i rari parziali a favore della CFG.
Cento, arrivata stasera a quota 8 vittorie consecutive, ha mostrato come il divario tecnico fosse quasi impossibile da superare per i padroni di casa. Adesso massima concentrazione sullo scontro salvezza di domenica prossima sul campo di Bottegone.

CFG Livorno – Tramec Cento 60-73
(16-20, 13-17, 14-22, 17-14)

CFG Livorno:
Perin 11, Giampaoli 15, Mariani 11, Artioli 8, Ravazzani 4, Creati F. 2, Creati M. 2, Bruno, Banchi 7, Thiam.
All. Quilici

Tramec Cento:
Contento 8, D’Alessandro 8, Demartini 10, Benfatto 15, Andreaus 8, Fontecchio 14, Brighi 7, Pederzini, Locci, Caroldi 3.
All. Giordani

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy