Serie B. Cento schiacciasassi, colpo a Crema per prepararsi ai playoff

Serie B. Cento schiacciasassi, colpo a Crema per prepararsi ai playoff

Commenta per primo!

EROGASMET CREMA- TRAMEC CENTO 65-77

EROGANTE: Zanella 21, Colnago 13, Manuelli 3, Ferri 22, Tardito 4, Tagliaferri, Dedda, Persico 2, Airini, Fontani.Allenatore: Baldiraghi

TRAMEC: Vitali 14, Bianchi 15, Demartini 14, Carretti 12, Cutolo 12, Ikangi 7, Govoni 7, Cavazzoli.N.E.DiTrani e Quarisa.Allenatore: Albanesi

Arbitri: DiFranco di Siziano (Pv) e Colazzo di Milano

Note: primo tempo 41-43.Parziali: 18-28, 23-15, 8-12, 16-22.Tiri liberi: Erogasmet 9/11, Tramec  9/16.Rimbalzi: Erogasmet 26 (4 off Zanella 9), Tramec 37 (off 12, Bianchi 12).Spettatori: 700 (palasport esaurito)

Orgoglio, cuore e quella insana pazzia di festeggiare con uno scalpo importante la gioia per una meritata salvezza, Crema ci prova al cospetto della capolista Tramec,  ma alla fine abdica per mancanza di fiato, alternative e perché  i biancorossi di coach Albanesi sono si gli invitati d onore, ma con i denti aculei di uno squalo che ha sempre fame.Esce così al cospetto degli assenti , 2 per parte (Cardellini e DelSorbo in tribuna, DiTrani e Quarisa in panchina per fare targa) una gara piacevole che la Tramec dopo un avvio equilibrato (8-8 al 3`) prova a chiudere da subito con un 7-0 in meno di 60 secondi (8-15 al 5` targato Demartini). Baldiraghi dopo un time out non certo da cotillons vede i suoi rispondere (16-19 al 7`) ma un terribile 9-2 di contro break vede la Tramec scappare al primo round.Ospiti che di scherzare hanno poca voglia, anzi con il baby Govoni infilano la tripla del + 14 (20-34 al 13`).Sembra un match a senso unico, ma Baldiraghi ha uomini con orgoglio e palle, Cento gira a vuoto per qualche istante,Colnago riapre il match (28-34 al 15`).Elastico con i biancorossi che riprovano la fuga ma il trio Colnago, Zanella Ferri timbra un clamorosi 7/10 da 3 punti con Ferri a quota 16 cosi Crema è a contatto con la capolista che ha nel trio Cutolo- DeMartini- Vitali in serata di vena dai 6,75 (23 punti complessivi con 5/8 dall’ arco).Al corri e tira Cento non vuole abituarsi, dopo un inizio di ripresa equilibrato (47 pari minuto 23), Crema non trova il canestro per oltre 6 minuti: quando lo fa capisce che se si svegliano anche Carretti, Bianchi ed Ikangi è dura assai provare l ennesimo recupero.La Tramec vola, Ferri dopo i 16 punti nel primo tempo ,trova il primo hurra` al 33 (51-61).Bianchi e Demartini sono diabolici nelle loro giocate, Carretti una presenza sotto le plance, il povero Zanella prova a riaprirla con 6 punti in fila (59-67 al 36`).Ma la benzina per i locali è esaurita, Cento da squalo famelico riallunga, Zanella e compagni lasciano spazio ai panchinari, coach Baldiraghi lascia loro la standing ovation, la Tramec non infierisce più e si accoda ai festeggiamenti, un terzo tempo degno per la più forte del girone..applausi per tutti

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy