Serie B. Clamoroso al Pala Archos: Valsesia recupera da -18 ed espugna Cento con merito

Serie B. Clamoroso al Pala Archos: Valsesia recupera da -18 ed espugna Cento con merito

Con un blitz riuscito negli ultimi 6 minuti di gioco, dove la stanchezza e i troppi regali dei padroni di casa fanno la differenza, è pura estasi cestistica per un Gessi Valsesia mai domo, pieno di energia e di quella leggerezza mentale che fa la differenza.

Commenta per primo!

TRAMEC CENTO- GESSI VALSESIA 83-84

TRAMEC: Fontecchio 18 (8/10,0/1),Brighi 2 (0/1 da 2p), D`Alessandro 7 (2/3, 1/3), Demartini 12 (4/8,0/1), Benfatto 17 (6/11 da 2p), Andreaus 8 (0/2,1/4), Caroldi 19 (4/6, 3/4) N.E. Stupazzoni, Pederzini e Locci.Allenatore: Giordani

GESSI:Giacomelli 2 ( 1/1,0/1), Quartuccio (0/1 da 2p), Tomasini 25 (6/8, 3/5), Dotti, Giovara 18 (6/9,0/1), Santarossa 12 (1/5, 3/5), Gatti 5 (1/3, 1/6), Zucca 9 (1/2, 1/1), Giorgi 8 (3/5 da 2p), Paolin 5 (2/9, 0/1).Allenatore: Pansa

Arbitri: Cassiano e Rubera di Roma  voto 6

Note: primo tempo 42-32.Parziali: 25-15, 17-17, 27-24, 14-28.
Tiri liberi: Tramec 20/29, Gessi 18/30.Rimbalzi: Tramec 33 (off 9 Benfatto 13), Gessi 34 (off 14 Giovara 12).Usciti per 5 falli: Zucca.Spettatori: oltre 1000.

Con un blitz riuscito negli ultimi 6 minuti di gioco, dove la stanchezza e i troppi regali dei padroni di casa fanno la differenza, è pura estasi cestistica per un Gessi Valsesia mai domo, pieno di energia e di quella leggerezza mentale che fa la differenza. La Tramec può forse aggrapparsi all’ assenza del suo bomber Contento, ma sarebbe un palliativo per non rendere i pieni meriti alla castiga grandi per eccellenza, che sul parquet emiliano centra con ogni probabilità la matematica salvezza, ed apre scenari importanti, ovvero i play off che possono essere tranquillamente alla loro portata. La Tramec deve recitare il mea culpa per non aver messo in ghiacciaia il match, nel finale troppi liberi sbagliati sono pesati come macigni, mentre dall’ altra parte, liberi a parte, le trip dei suoi frombolieri hanno fatto davvero male.

Il match vede i locali sempre in controllo, con gli ospiti che non riescono a trovare le giuste contromosse.Benfatto e Fontecchio devastano in area, Caroldi e Demartini sono sublimi in regia ed al tiro, ad inizio ultimo quarto una tripla di Caroldi da il massimo vantaggio (74-56 al 31`) che sembra blindare il referto rosa e conferma quanto avvenuto in precedenza, con i locali avanti con vantaggi oscillanti tra i 7 ed i 12 punti.La gara ha però la sua svolta tra il 34` ed il 35` quando Valsesia in 60 secondi dal – 11 (76-65) si riporta a – 1 (76-75) tre triple di fila firmate Giovara, Santarossa e Tomasini.Inizia una guerra di nervi dove la Tramec prova a fuggire di nuovo ma Tomasini, Giovara e Santarossa puniscono regolarmente dall’ arco. Cento con Demartini e Fontecchio vuole chiuderla, Santarossa dice di no, sui troppi liberi sbagliati (1/9 nel finale) il Gessi con Giacomelli aziona il sorpasso (83-84 a 22 secondi dal termine).Benfatto spreca ancora a 8”, Santarossa regala l’illusione ciccando i liberi che possono chiudere la gara. Con 2 secondi abbondanti Cento ha il pallone del sorpasso , Andreaus pasticcia, il Gessi festeggia senza rubare nulla , per la Tramec perdere così fa veramente male.

PAGELLE TRAMEC
FONTECCHIO: partita di qualità, out nel momento del break ospite, troppo importante contro l’energia dei mezzi lunghi piemontesi..voto 7
BRIGHI: continua il suo momento nero, stasera poco utile alla causa..voto 5
D`ALESSANDRO: non inizia male, ma poi anche lui fatica nella ripresa..voto 5,5
DEMARTINI: gara sontuosa, anche se nel finale sbaglia qualcosa di troppo, arriva senza benzina..voto 6,5
BENFATTO: pesano come un macigno sull’ esito finale lo 0/6 dalla lunetta ed il tiro sbagliato a 8”, trova pane per i suoi denti..voto 5,5
ANDREAUS: va a corrente alternata, troppo alternata..voto 5,5
CAROLDI: braccio, mente e leader..più di cosi che poteva fare..voto 7
COACH GIORDANI: ha la squadra che sembra un lazzaretto, perde Fontecchio per un colpo all’ occhio quando si decide il match, poi se il suo totem regala dalla lunetta gioia infinita ai ferri del canestro…che colpa ne ha lui?..voto 5,5

PAGELLE GESSI
GIACOMELLI: decide il match con il canestro della vittoria..voto 6,5
QUARTUCCIO: serataccia ad inseguire Caroldi..voto 5
TOMASINI: secondo tempo da brave heart, energia immarcabile..voto 8
DOTTI: comparsata dignitosa..voto 6
GIOVARA: ripresa da sballo, arpiona rimbalzi, faccia tosta, canestri devastanti..voto 7,5
SANTAROSSA: il veterano si sveglia quando serve, elisir di lunga vita..voto 7
GATTI: serata di sofferenza, parla troppo in campo..voto 5,5
ZUCCA: con le buone e le cattive innervosisce Benfatto..voto 6
GIORGI: si vede nel secondo periodo ma latita a rimbalzo..voto 5,5
PAOLIN:si sacrifica in una serata no al tiro..voto 6
COACH PANSA: complimenti davvero, centra la salvezza punta ai play off vince quando decide di giocare senza play, se Giovara e Tomasini sono sempre cosi in palla ha un tesoro tra le mani..cheapau..voto 7,5

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy