Serie B – Costa d’Orlando dura un tempo, il derby è di Barcellona

Serie B – Costa d’Orlando dura un tempo, il derby è di Barcellona

Grilli trascina Barcellona.

di La Redazione

Dura poco più di un tempo la resistenza dell’Irritec Costa d’Orlando nei confronti del Basket Barcellona nel recupero del derby valido per la ventisettesima giornata del girone D di Serie B Old Wild West. Troppo forti i giallorossi per i paladini, per di più orfani di Pozzi, che hanno comunque giocato alla pari con la vice-capolista per 25′.

Avvio di partita molto godibile, con gli attacchi che fanno meglio delle difese da ambo le parti. Grilli pare in serata di grazia per i locali, che allungano sul 22-11 prima che si infiammi Balic, trascinando con canestri e viaggi in lunetta i suoi al 26-24 con cui si chiude il primo periodo.

Nel secondo quarto le due squadre si danno egregiamente battaglia. I paladini mettono anche il muso avanti per qualche minuto e giocano un buon basket, dividendo possessi e tiri tra tutti gli uomini in campo. All’intervallo lungo, le due squadre sono divise ancora da due lunghezze, 47-45.

La ripresa si apre con una tripla di Forte che vale il sorpasso biancorosso ma è solo un fuoco di paglia. Barcellona inizia a martellare il canestro paladino mentre gli ospiti si spengono completamente, venendo sommersi dall’ondata giallorossa. Il 30-14 del terzo quarto è la sintesi della supremazia dei padroni di casa, 77-59 a 10′ dalla fine.

Nell’ultimo periodo coach Condello decide di dare spazio a tutti, allungando le rotazioni. Barcellona controlla agevolmente la partita e vince 96-70, un punteggio fin troppo punitivo per i ragazzi del presidente Giuffrè, che per 25′ hanno tenuto testa alla corazzata di coach Friso.

Basket Barcellona-Irritec Costa d’Orlando 96-70

Parziali: 26-24; 47-45; 77-59; 96-70.

Basket Barcellona: Idiaru 2, Grilli 32, Teghini 6, Gay 15, Stefanini 2, Sereni 11, Brunetti 7, De Angelis 8, Caroldi ne, Pedrazzani 13. Coach: Massimo Friso.

Irritec Costa d’Orlando: Marinello 14, Balic 13, Fort 1, Di Coste 15, Forte 13, Giglia, Tabbi 6, Paunovic, Sorrentino 8, Munastra. Coach: Giuseppe Condello.

Arbitri: Fabrizio Suriano di Torino e Diego Secchieri di Venezia.

 

 

UFFICIO STAMPA

COSTA D’ORLANDO BASKET

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy